Calcio femminile

Finale Algarve Cup 2022: dove vedere in tv Svezia-Italia Femminile

Andrea Gigante
Le Azzurre
Le Azzurre / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Appuntamento con la storia per l'Italia che oggi contenderà alla Svezia la vittoria della Algarve Cup. Le ragazze di Milena Bartolini affronteranno infatti la corazzata svedese nel tentativo di alzare al cielo uno dei trofei più ambiti del calcio femminile. Il desiderio è di riscattare il forfait di due anni fa, quando le Azzurre rinunciarono alla finale per via dello scoppio della pandemia. Di seguito tutto quello che c'è da sapere sulla partita.

Dove e quando si gioca Svezia-Italia Femminile

Svezia-Italia si giocherà oggi, mercoledì 23 febbraio 2022, all'Estadio Municipal di Lagos, in Portogallo. Il fischio d'inizio è in programma alle ore 12.00.

Partita: Svezia-Italia Femminile
Data: 23 febbraio 2022
Orario: 12.00
Stadio: Estadio Municipal

Dove è possibile vedere Svezia-Italia

La finale dell’Algarve Cup tra Svezia e Italia sarà visibile in diretta in chiaro su Rai Sport e in streaming su Rai Play.

Canale tv: Rai Sport
Streaming: Rai Play

FBL-ALGARVE-CUP-WOMEN-ITA-NOR
Italia / JORGE GUERRERO/GettyImages

Il cammino delle Azzurre nell'Algarve Cup 2022

L'Algarve Cup è uno dei tornei più prestigiosi del calcio femminile e prevede una fase iniziale a girone unico con cinque squadre. Ognuna delle partecipanti disputa due partite e, in base al piazzamento in classifica, si qualifica nella manche successiva.

Svezia e Italia hanno avuto accesso alla finalissima in quanto sono arrivate rispettivamente prima e seconda nel girone preliminare. Le svedesi hanno infatti raccolto un 3-0 a tavolino contro la Danimarca, che ha rinunciato alla gara per via delle molte positività, e un netto 4-0 sul Portogallo padrone di casa.

Le Azzurre hanno invece battuto 1-0 la Danimarca all'esordio nel torneo grazie al gol di Barbara Bonansea e si sono poi imposte 2-1 sulla Norvegia con le reti di Valentina Giacinti e Arianna Caruso.

Al termine di Italia-Norvegia, Bertolini ha commentato così: “Faccio i complimenti alle ragazze. Sono state brave e intelligenti e hanno interpretato il match nel modo giusto. Contro un avversario così fisico era necessario mettere in campo tutte le nostre capacità tecnico-tattiche. Anche chi è entrato nella ripresa ha fatto bene, e sono contenta che le più giovani abbiano potuto fare esperienza. Ci godiamo questa vittoria e non vediamo l'ora di disputare la finale”.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit