eSports

FIFA cambia nome: termina la partnership con EA Sports

Andrea Gigante
FIFA 22
FIFA 22 / SOPA Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Svolta epocale nel mondo dei videogames: EA Sports ha infatti annunciato la conclusione della partnership con FIFA, storica serie di videogiochi di calcio, il cui primo capitolo è uscito nel 1993. A partire dal prossimo anno, dunque, lo storico videogame cambierà nome e diventerà EA SPORTS FC.

A rivelarlo è la stessa EA Sports attraverso un comunicato: "Electronic Arts Inc. ha annunciato che nel 2023 i suoi giochi di calcio di fama mondiale proseguiranno sotto un nuovo marchio: EA SPORTS FC™. Questa mossa consentirà a EA di offrire la più grande esperienza sportiva interattiva al mondo per la sua sempre più numerosa comunità in collaborazione con più di 300 partner nel mondo del calcio. EA SPORTS FC™ sarà per EA la piattaforma tramite la quale innovare, creare e dare vita a nuove esperienze. La piattaforma inaugurerà più aree dello sport alla vita, e sfrutterà la forza collettiva di più di 150 milioni di giocatori impegnati nei giochi di calcio globali di EA SPORTS oggi – oltre che a raggiungere centinaia di milioni di nuovi fan negli anni a venire".

La nostra visione per EA SPORTS FC™ è quella di creare il più grande e più impattante club di calcio nel mondo, all’epicentro del fandom calcistico", ha detto Andrew WilsonCEO di Electronic Arts"Per quasi 30 anni, abbiamo costruito la più grande comunità calcistica del mondo – con centinaia di milioni di giocatori, migliaia di atleti partner e centinaia di leghe, federazioni e squadre. EA SPORTS FC™ sarà il club per ciascuno di loro, e per gli appassionati di calcio di tutto il mondo".


"EA SPORTS FC™ porta la forza di oltre 300 partner con licenza individuale, dando ai giocatori l’accesso a più 19.000 atleti attraverso 700 squadre, in 100 stadi e oltre 30 campionati in tutto il mondo. Attraverso EA SPORTS FC™, EA aumenterà ulteriormente la portata e la potenza del suo portafoglio di licenze di calcio mantenendo ed espandendo il contenuto di calcio su licenza, scalando nuove esperienze e aumentando l’accesso attraverso più piattaforme. EA si fonderà su un principio di inclusività e innoverà aree inedite legate al calcio femminile e a quello di base per la comunità globale".

"L’introduzione di EA SPORTS FC™ non avrà alcun impatto sugli attuali giochi di calcio globali EA SPORTS, ed EA e FIFA sono entusiasti di offrire, in autunno,  il più grande e più espansivo EA SPORTS™ FIFA di sempre. Il nostro prodotto finale FIFA includerà anche più modalità di gioco, caratteristiche, squadre, campionati, giocatori e competizioni di qualsiasi edizione precedente. I fan saranno in grado di sperimentare queste innovazioni in tutto l’ecosistema EA SPORTS FIFA™, compresi FIFA Mobile, FIFA Online 4 ed eSports".

Wilson ha poi aggiunto: "Siamo grati per i nostri molti anni di grande collaborazione con FIFA. Il futuro del calcio globale è molto luminoso, e il fandom in tutto il mondo non è mai stato così forte. Abbiamo un’incredibile opportunità di mettere EA SPORTS FC™ al centro di questo sport e di portare esperienze ancora più innovative e autentiche al sempre più ampio pubblico del calcio".

"EA ha sviluppato la più ampia e completa rete di partnership e licenze nello sport – tutto allo scopo di offrire un’esperienza davvero coinvolgente ai fan di tutto il mondo. EA SPORTS FC™ sarà l’unico luogo in cui i fan potranno giocare nella iconica UEFA Champions League, UEFA Europa League, CONMEBOL Libertadores, Premier League, Bundesliga, LaLiga, Serie A e MLS e molti altri. L’ampiezza e la profondità dell’ecosistema di contenuti su licenza di EA permetterà di offrire un’autenticità senza pari nei giochi di calcio EA SPORTS, ora e per molti anni a venire".

Tra chi ha confermato la propria partnership con EA Sports c’è

  • Premier League
  • LaLiga
  • Bundesliga
  • Serie A
  • UEFA
  • Conmebol
  • NIKE

Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit