eSports

FIFA 22 Ones to Watch: il Team 2 dei giocatori Da tenere d'occhio

Andrea Gigante
FIFA 22 Ones to Watch
FIFA 22 Ones to Watch / 90min Italia
facebooktwitterreddit

Secondo appuntamento con gli Ones to Watch di FIFA 22, l'evento di Ultimate Team che serve a celebrare i trasferimenti più interessanti che si sono concretizzati nel calciomercato estivo.

La particolarità delle carte Da tenere d'occhio è che il loro valore è dinamico, può salire infatti in base alle prestazioni reali del giocatore con la nuova maglia. Come abbiamo già detto, quest'anno è presente anche il “Vittorie da non perdere”, un ulteriore upgrade +1 che verrà assegnato nel caso in cui la squadra dell'oggetto vinca almeno 5 delle prossime 10 partite.

Alle 19.00, EA Sports ha rilasciato il Team 2 degli OtW; quindi, non perdiamo altro tempo e andiamo a vedere di cosa si tratta.

Non poteva di certo mancare Leo Messi, protagonista del trasferimento più clamoroso di tutta l'estate. Dopo 25 lunghi anni, la Pulce ha infatti detto addio al Barcellona e ha firmato a parametro zero col Paris Saint-Germain. Naturalmente, tutti noi siamo curiosi di sapere come procederà la nuova avventura dell'argentino e per seguirlo con maggior attenzione, EA Sports lo ha inserito negli Ones to Watch. Che la carta di Messi sia senza senso non dobbiamo dirvelo noi, parlano i suoi numeri: 93 di overall, 95 di dribbling, 92 di tiro. Il bello è che sono tutte statistiche destinate a crescere.

Nel Team 2 dei OtW troviamo un'altra vecchia conoscenza del calcio spagnolo, Sergio Ramos (88). Anche l'ex capitano del Real Madrid si è trasferito in estate sotto la Torre Eiffel, ma ad oggi non ha ancora esordito con la nuova maglia. Nonostante gli infortuni che lo attanagliano, EA Sports dà fiducia al centrale spagnolo e lo inserisce nella squadra Da tenere d'occhio. Le stats sono clamorose, ma se Ramos continua così difficilmente miglioreranno.

Il podio è poi completato da una vecchia conoscenza della Serie A, un giocatore che all'Inter ancora rimpiangono: Romelu Lukaku (88). Fresco fresco di Scudetto, il belga ha detto addio ai nerazzurri per tornare al Chelsea e provare a conquistare la Champions League. Il trasferimento di uno degli attaccanti più forti d'Europa non poteva di certo passare inosservato agli occhi di Ultimate Team. Nella sua versione NIF, di Lukaku sorprendono soprattutto il tiro (84) e la velocità (87), e siamo certi che il suo overall sia destinato a lievitare.

Gli altri giocatori da menzionare sono Memphis Depay, Marcel Sabitzer, Rodrigo De Paul e Fikayo Tomori. Infine, è presente come al solito un oggetto sbloccabile tramite SBC. Per il Team 2 degli Ones to Watch si tratta di Georgino Wijnaldum (84), anche lui protagonista della pazza campagna acquisti del PSG.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit