eSports

FIFA 22, Team Of The Group Stages: la squadra con i giocatori più forti delle fasi a gironi

Andrea Gigante
FIFA 22 Team Of The Group Stages
FIFA 22 Team Of The Group Stages / 90min Italia
facebooktwitterreddit

Poco fa, EA Sports ha rilasciato sui propri canali social il Team Of The Group Stages, l'evento, in collaborazione con l'UEFA, che premia i migliori giocatori delle fasi a gironi di Champions, Europa e Conference League su FIFA 22.

Il TOTGS è ormai un appuntamento fisso su FUT e prevede una squadra composta da 14 carte dal valore aumentato rispetto alla NIF, ma che non varia in base alle prestazioni reali del calciatore. Andiamo allora a vedere chi è stato "convocato" nel Team Of The Group Stages:

Il giocatore più forte della squadra è Robert Lewandowski, autore di una fase a gironi di Champions League clamorosa. L'attaccante del Bayern Monaco non solo ha centrato il passaggio agli ottavi agevolmente, ma lo ha fatto alla sua maniera: segnando valanghe di gol. Per il polacco, EA Sports riserva una carta con overall 93, 94 nel tiro e 88 di dribbling.

Alle sue spalle troviamo un altro fenomeno: Mohamed Salah. Il suo Liverpool è stato inserito nel girone della morte, ma l'egiziano ha trascinato i Reds verso una qualificazione decisamente tranquilla. Per Salah il valore indica 92, ma quel che impressiona sono soprattutto velocità, dribbling (93) e tiro (92).

Sullo stesso livello c'è un'altra leggenda del calcio mondiale. Per Cristiano Ronaldo, le partite di Champions League sono il giardino di casa e se vedremo il Manchester United agli ottavi, il merito è soprattutto di CR7. Magari sul piano fisico il portoghese è un po' calato (dribbling 90 e velocità 88), ma i suoi tiri rimangono sempre una garanzia (94).

Robert Lewandowski
Robert Lewandowski / Sebastian Widmann/GettyImages

Il TOTGS parla però anche italiano. Sono due infatti gli azzurri che si sono distinti nella fase a gironi della Champions League. Se per Federico Chiesa (87) la cosa non ci sorprende, viste le sue grandi prestazioni europee con la Juventus; ci lascia un po' perplessi la presenza di Gianluigi Donnarumma (90) che fatica a trovare il posto da titolare con il Paris Saint-Germain.

Per quanto riguarda Europa e Conference League, entrano a far parte del Team Of The Group stages Said Benrahma (85) del West Ham ed Erik Botheim (83) del Bodo/Glimt.

Infine, non potevano mancare le SBC. Sappiamo che EA Sports ne annuncerà tante nei prossimi giorni, ma già sappiamo che sono presenti il bomber dell'Ajax Sebastian Haller (88) e quello del Napoli Victor Osimhen (87).


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit