eSports

FIFA 22, tutto pronto per la eSerie A: la Regular Season parte il 15 febbraio

Andrea Gigante
eSerie A
eSerie A / Clive Rose/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sta per iniziare la seconda edizione della eSerie A. Tra sabato 29 e domenica 30 gennaio è andato in scena il Draft che ha permesso alle quindici squadre partecipanti di completare il proprio roster affiancando un nuovo giocatore al pro player già sotto contratto.

Come rivela calciomercato.com, i Draft sono iniziati già a novembre con la prima delle sei Online Qualifiers aperte a tutti gli appassionati di FIFA 22. Oltre mille utenti ci hanno provato, ma solo 32 di loro sono arrivati alla fase finale dove hanno avuto la possibilità di essere scelti da un Team di eSerie A.

Archiviato il discorso Draft, tutta l'attenzione è adesso rivolta sulla Regular Season che prenderà il via il prossimo 15 febbraio. In questa fase del torneo, le squadre saranno divise in tre gironi da cinque squadre ciascuno: il piazzamento finale non determinerà alcuna eliminazione, ma stabilirà quali club avranno accesso al Winner o al Loser Bracket.

Di seguito la composizione dei tre raggruppamenti:

Gruppo A: Cagliari ESports, Fiorentina ESports, Spezia ESports, Venezia ESports, Bologna ESports.

Gruppo B: Udinese ESports, AC Milan|QLASH, Hellas Verona ESports, Sampdoria ESports, Torino ESports.

Gruppo C: Genoa ESports, Inter ESports, Empoli ESports, Sassuolo ESports, Salernitana ESports.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit