La Liga

Festa blaugrana al Bernabeu: lezione di calcio del Barça al Real Madrid ne El Clasico

Festa blaugrana
Festa blaugrana / Angel Martinez/GettyImages
facebooktwitterreddit

El Clasico è del Barcellona. Al Santiago Bernabeu la formazione blaugrana annichilisce i padroni di casa nel match valido per la 29ª giornata de LaLiga: 0-4 il risultato finale a favore degli ospiti, in rete con Aubameyang (doppietta), Araujo e Ferran Torres.

Il Barcellona chiude la pratica già nel primo tempo con il gol del vantaggio firmato da Aubameyang alla mezzora di gioco e il raddoppio di Araujo sugli sviluppi di un colpo di testa. Nella ripresa i blaugrana mettono al sicuro il risultato nei primissimi minuti, prima con la rete di Ferran Torres che fredda Courtois con una conclusione di potenza a giro sull'angolo alto e poi con la doppietta personale di Aubameyang: l'ex Arsenal sfrutta una dormita difensiva del Real Madrid, che si ferma per un ipotetico fuorigioco, mentre l'attaccante scuola Milan supera il portiere madrileno con un tocco morbido a scavalcarlo.

Un risultato pesante (con tante altre occasioni sprecate dal Barça a tu per tu con Courtois). Una lezione di calcio di Xavi al più esperto Carlo Ancelotti. In campo non si vedono - anzi... - i 15 punti di distanza in classifica tra le due formazioni (a favore dei Blancos...). Il Barcellona sembra essere ormai tornato quello di un tempo, con un palleggio un po' meno orizzontale e un gioco più verticale, ma quando c'è da addormentare la partita, il possesso palla rimane una delle armi della squadra blaugrana.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit