Ferrero e Scanavino fissano gli obiettivi della Juventus e illustrano il loro piano

Alessio Eremita
Juventus
Juventus / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

È stato nominato oggi - in via ufficiale - il nuovo Consiglio di Amministrazione della Juventus. Il presidente Gianluca Ferrero raccoglierà l'eredità del predecessore Andrea Agnelli, mentre Maurizio Scanavino è stato promosso ad amministratore delegato del club. Ecco la loro presentazione a margine dell'assemblea degli azionisti.

Le dichiarazioni del presidente Ferrero

"Ho assunto oggi l'incarico di presidente della Juventus con grande emozione, ma con grande orgoglio anche. In questa mia uscita pubblica, un pensiero di forte ringraziamento va a tutti i presidenti che mi hanno precedeuto, con alcuni dei quali ho passato pezzi della mia vita. In particolare ringrazio Andrea Agnelli, che oggi al termine dell'Assemblea mi ha regalato la bellissima maglia e di cui poi spero di essere all'altezza e di onorarla come merita. Grazie del dono e della sorpresa. Un primo pensiero va ai tifosi, sempre stati la forza della squadra e il cuore. In Assemblea, ma anche ultimamente, ho parlato con alcuni di loro e sentire le confidenze. Li ho trovati smarriti, timorosi, dubbiosi, preoccupati del futuro di questa nostra squadra. Qui per i nostri tifosi voglio essere chiaro: quando ho assunto quest'impegno, di diventare presidente della Juventus, l'ho fatto con l'idea di dare il massimo per la Juventus".

"Con il CDA, eletto con me e con il nuovo AD, lavoreremo per costruire un futuro per la Juventus pari all'altezza del passato. Glorioso, di 125 anni. Un passato che ha fatto di questa società una gloria del mondo sportivo, la più forte società di calcio italiana. Parlo di Juventus tutta, quella che lavora sul campo e fuori. Tutta la società e quelli che ci lavorano dentro. Come sapete, nei prossimi mesi ci aspettano delle sfide. Per le quali, come Consiglio di Amministrazione, riteniamo di avere esperienza, competenza e determinazione per difendere la Juventus, la nostra squadra in tutte le sedi. Cioè parlo evidentemente della sede penale, sportiva e civile. Lo faremo con determinazione, con rigore, lo faremo anche con pacatezza e senza nessuna forma di arroganza. Abbiamo sempre rispettato, rispettiamo e sempre rispetteremo tutti coloro che giudicheranno. Vogliamo uguale rispetto per noi, la società, la squadra. Per discutere con serietà e rigore, nelle sedi competenti, quelle che sono state le motivazioni del nostro agire. Vi ringrazio".

Le dichiarazioni dell'amministratore delegato Scanavino

"Garantirò il massimo impegno per la Juventus, alla guida di altri settori. In questi mesi da DG, ringrazio anche i colleghi per la disponibilità, come fatto nell'ultimo incontro, in un periodo come quello natalizio che non è adatto a certi ritmi... Ho trovato un gruppo motivato, con progetti avviati, anche per una prospettiva più lunga. Parlo di Allegri, Cherubini, Braghin, Montemurro, ma anche chi lavora nelle attività classiche di un'azienda, commerciale e marketing. Con queste persone e con progetti come la Next Gen, citata anche da Agnelli, che si sta rivelando un percorso straordinario e strategico, che ha portato elementi stabilmente in prima squadra. In prospettiva ce ne sono molti pronti a sbocciare".

"Progetti fuori dall'ambito sportivo ce ne sono tantissimi. Quello principale è andare ad allargare il pubblico degli affezionati alla Juventus. Andare ad aggiungere, al nostro enorme pubblico e classico, in Italia, target giovani e internazionali. Grazie ai progetti e alle nuove modalità di comunicazione, facendo leva sui valori e la storia della Juventus, pensiamo si possano raggiungere obiettivi interessanti. A proposito di obiettivi, quando ho incontrato la squadra un paio di mesi fa, non cambiano quelli della squadra e quelli aziendali. La storia della Juve ha saputo coniugare equilibrio finanziario e progettualità, ci proponiamo di farlo anche in futuro. Con questo vi ringrazio, ci saranno opportunità e confronti in futuro".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit