Serie A

Fantacalcio, i difensori low cost su cui puoi fare affidamento

Andrea Gigante
Martin Erlic
Martin Erlic / Gabriele Maltinti/GettyImages
facebooktwitterreddit

Chi gioca al Fantacalcio da diversi anni sa bene che è impossibile metter su una squadra composta totalmente da giocatori di prim'ordine, ma che bisogna trovare un giusto compromesso tra top di reparto e seconde linee.

Soprattutto in difesa, dove gli slot sono addirittura 8, si ricorre spesso a soluzioni estemporanee. Si cerca sempre il nome più sconosciuto, quello che fa esclamare a tutti "Chi!?" quando lo chiami all'asta. Azzeccare la scommessa giusta è davvero raro; per questo è meglio affidarsi anche a difensori low cost, il cui prezzo appare irrisorio se paragonato al loro rendimento in campo.

1. Simone Bastoni (Spezia)

Simone Bastoni
Simone Bastoni / Gabriele Maltinti/GettyImages

Per molti è semplicemente la versione "povera" dell'Alessandro dell'Inter, ma Simone Bastoni sta diventando di anno in anno una certezza per i fantallenatori che ne apprezzano in particolare l'ottima tecnica e l'atteggiamento offensivo. Lo scorso anno ha totalizzato 3 gol e 4 assist...non male eh?

2. Gary Medel (Bologna)

Gary Medel
Gary Medel / BSR Agency/GettyImages

Non sarà un goleador e i suoi piedi non hanno la qualità giusta per sfornare assist, ma Gary Medel è un giocatore più che onesto per il Fantacalcio. Certo, sarebbe da folli considerarlo un titolare, ma vi basterà parcheggiarlo lì, come secondo panchinaro, per avere la certezza di non giocare in 10. Il cileno infatti è un punto fermo per Mihajlovic.

3. Giorgio Scalvini (Atalanta)

Giorgio Scalvini
Giorgio Scalvini / Ivan Romano/GettyImages

Giorgio Scalvini sta attirando su di sé l'interesse di diversi appassionati. Tuttavia, non essendo ancora un titolare, il suo appeal al Fantacalcio non è poi così alto. Prima che il suo talento esploda, vi conviene puntare su di lui già quest'anno. In questo modo, quando diventerà uno dei migliori difensori della Serie A potrete dire: "Eh l'ho scoperto io Scalvini".

4. Tommaso Augello (Sampdoria)

UC Sampdoria v FC Castiglione - Pre-season Friendly
Tommaso Augello / Simone Arveda/GettyImages

Se addrizzasse un po' la mira, Tommaso Augello potrebbe tranquillamente diventare un top di reparto. Il terzino della Sampdoria si propone spesso in fase offensiva, dove però - anche per colpa degli attaccanti blucerchiati - non riesce a trovare il cross decisivo. All'asta può essere battuto per pochi crediti. Cosa farai, gli darai una chance?

5. Martin Erlic (Sassuolo)

Il ritorno di Martin Erlic al Sassuolo fa parte di quei trasferimenti che passano in sordina, ma che meriterebbero decisamente più attenzione. Il croato ha fatto benissimo allo Spezia (2 gol e un assist lo scorso anno) e c'è tanta curiosità di vederlo all'opera in una squadra più attrezzata come quella neroverde. Potrebbe diventare la vostra arma segreta per il modificatore difesa.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit