Fantacalcio, i consigli della 30ª giornata di Serie A: idee e suggerimenti per la tua formazione

Un giorno di pausa e si riparte. Dopo i posticipi, Atalanta-Napoli e Roma-Udinese, di ieri, domani la Serie A torna in campo per la 30esima giornata. Analizzate tutte le partite di questo turno, ecco i nostri consigli agli amici fantallenatori per le loro formazioni di questo weekend.

1. Juventus-Torino

Cristiano Ronaldo
Genoa CFC v Juventus - Serie A | Jonathan Moscrop/Getty Images

CONSIGLIATI: La Juventus sta attraversando un periodo positivo. Da quando è ricominciato il campionato, infatti, ha sempre vinto. Nell'anticipo di domani si ritrova di fronte il Torino vittima di un'annata storta. Anche se i derby sono partite a sè, facile pronosticare una vittoria dei bianconeri con marcature degli ormai soliti Cristiano Ronaldo e Dybala. Inoltre, visti i precedenti, riteniamo anche de Ligt e Cuadrado due possibili protagonisti del match. Dall'altra parte scegliamo il Gallo Belotti e Rincon, gli ultimi a mollare.

SCONSIGLIATI: Partiamo dai bianconeri. Data la possibile presenza dal primo minuto di Buffon, consigliamo di escludere Szczesny. Inoltre, vista la brutta prestazione contro il Bologna e il campionato fin qui ricco di bassi che di alti, lasceremmo in panchina Danilo. Per il Torino, invece, nonostante l'ottimo campionato, eviteremmo di schierare Sirigu destinato a una partita di sofferenza.

2. Sassuolo-Lecce

Jeremie Boga
ACF Fiorentina v US Sassuolo - Serie A | DeFodi Images/Getty Images

CONSIGLIATI: Anche in questo caso, troviamo una squadra in forma (Sassuolo) e un'altra in crisi di risultati (Lecce). I neroverdi, infatti, hanno annichilito la Fiorentina nel turno infrasettimanale grazie, tra gli altri, a una buona prova di Boga che, contro la difesa lenta e fuori forma del Lecce, può scatenarsi. Per i salentini, invece, il nome che viene subito in mente è quello del solito Mancosu, quasi sempre positivo e rigorista.

SCONSIGLIATI: Contro la Fiorentina c'è stata una nota negativa: Gianmarco Ferrari. Il centrale neroverde, infatti, si è perso Cutrone in occasione del gol, apparendo fuori forma. Meglio non rischiare. Sponda giallorossa, data la probabile vittoria del Sassuolo, sconsigliamo il portiere Gabriel, ma anche Babacar, possibile spettatore non pagante.

3. Milan-Lazio

Torino FC v SS Lazio - Serie A
Torino FC v SS Lazio - Serie A | Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images

CONSIGLIATI: A chiudere il sabato, il big match tra Milan e Lazio. Rossoneri che giungono alla sfida dopo il brutto pareggio con la Spal, in cui, però, oltre a Leao, si è messo in mostra Lucas Paquetà, possibile protagonista anche contro i biancocelesti. Mancando Immobile e Caicedo, dall'altra parte, a giocare il ruolo del leone sarà Correa, già match-winner all'andata.

SCONSIGLIATI: Sarà a causa dell'addio certo a fine stagione o per una forma fisica ancora non perfetta, Bonaventura non sembra nel suo momento migliore. Accanto a lui, però, agiranno con tutta probabilità Leao, Paquetà e Calhanoglu, tre che con le loro giocate e, soprattutto, la loro velocità potrebbero mettere in difficoltà Radu.

4. Inter-Bologna

Romelu Lukaku
FC Internazionale v Brescia Calcio - Serie A | Marco Luzzani/Getty Images

CONSIGLIATI: Riposatosi per gran parte del match contro il Brescia, ed entrato ottimamente, Lukaku è il nome che ci viene in mente se pensiamo ai possibili protagonisti di Inter-Bologna. Attenzione, però, dall'altra parte a Musa Barrow, il migliore nella partita contro il Cagliari, in cui ha fatto ammattire i difensori sardi.

SCONSIGLIATI: Se i due attaccanti delle due squadre saranno protagonisti, viceversa, non lo saranno le difese. Tra i nerazzurri, infatti, de Vrij non sta attraversando un periodo di particolare forma. Con il Brescia è apparso stranamente lento. Oltre al gol, non del tutto convincente in fase difensiva anche D'Ambrosio che qualcosa lascia sempre filtrare. Se, invece, come pensiamo, Lukaku andrà in gol, a risentirne nelle pagelle finali sarà Skorupski.

5. Brescia-Hellas Verona

Valerio Verre
Hellas Verona v Genoa CFC - Serie A | Emilio Andreoli/Getty Images

CONSIGLIATI: Dopo l'umiliante sconfitta subita per mano dell'Inter, è difficile trovare un giocatore del Brescia su cui puntare. Tuttavia, nonostante anche lui sia incappato in una prova negativa, il solito Sandro Tonali potrebbe risollevarsi, strappando almeno un 6. In casa Hellas, invece, puntiamo su Verre e Zaccagni, reduci da un'ottima prestazione contro il Parma. Il primo ha servito l'assist per il gol del definitivo 3-2 e il secondo ha siglato il momentaneo 2-1.

SCONSIGLIATI: Data la probabile vittoria degli uomini di Juric, da escludere tutta la difesa delle Rondinelle. In partcolare Mateju, disastroso contro l'Inter. Dall'altra parte, consigliamo di dare un turno di riposo a Rrahmani, autore di una prestazione non sufficiente contro il Parma, e non solo.

6. Cagliari-Atalanta

Giovanni Simeone
Cagliari Calcio v Torino FC - Serie A | Enrico Locci/Getty Images

CONSIGLIATI: La difesa dell'Atalanta, nonostante la porta inviolata contro il Napoli, non è una fortezza. Ecco perchè il Cholito Simeone potrebbe continuare il suo magic moment con il quarto gol consecutivo. I bergamaschi, però, sono super favoriti e, per un gol subito, ne potrebbero fare 3 o 4. Sarebbe un errore, dunque, non schierare Zapata.

SCONSIGLIATI: Dato che l'Atalanta è una macchina da gol e Ceppitelli non è al 100%, facile prevedere una gara in sofferenza per il capitano dei sardi. Occhio anche a Walukiewicz che, di fronte, avrà Robin Gosens. Come detto, però, la difesa della Dea non è invalicabile. Per questo motivo, lasceremmo in panchina Djimsiti, negativo con l'Udinese e sufficiente contro il Napoli.

7. Parma-Fiorentina

Dejan Kulusevski
Parma Calcio v FC Internazionale - Serie A | Emilio Andreoli/Getty Images

CONSIGLIATI: Contro una Fiorentina allo sbando, dal punto di vista difensivo, ci aspettiamo un'altra grande prova di Dejan Kulusevski che, anche contro l'Hellas Verona, aveva dato vita a una prestazione super. C'è, infatti, il suo zampino in entrambi i gol crociati. Dall'altra parte, invece, punteremmo su Castrovilli. Probabilmente il peggiore nella sconfitta subita dal Sassuolo, è difficile che sbagli due partite di fila. Facile prevedere, invece, che cercherà la redenzione.

SCONSIGLIATI: Dopo la splendida prova contro l'Inter, Gervinho è stato uno dei peggiori contro l'Hellas. Dati, dunque, i suoi soliti saliscendi, non ci fideremmo. Per quanto riguarda i Viola, sconsigliamo Lirola, negativo in quasi tutte le uscite da quando è ricominciato il campionato.

8. Sampdoria-Spal

Emil Audero
US Lecce v UC Sampdoria - Serie A | Maurizio Lagana/Getty Images

CONSIGLIATI: Sfida salvezza che potrebbe essere avara di gol, data la condizione di entrambe le squadre. Ecco perchè grandi protagonisti potrebbero rivelarsi i due portieri, Emil Audero e Karlo Letica, già positivi nell'ultima giornata.

SCONSIGLIATI: Se dovesse finire come abbiamo previsto, viceversa, sarebbero da escludere dalla formazione gli attaccanti delle due squadre. In particolare Gabbiadini, a segno solo contro la Roma dal ritorno in campo, e Petagna, insufficiente anche contro il Milan.

9. Udinese-Genoa

Rodrigo De Paul
AS Roma v Udinese Calcio - Serie A | DeFodi Images/Getty Images

CONSIGLIATI: Vista la partita di ieri contro la Roma, non ci sono dubbi su chi puntare: Rodrigo de Paul. L'argentino, contro i giallorossi, è rientrato dalla squalifica, tornando a illuminare. Nel Genoa, anche se contro la Juventus non è stato fra i protagonisti positivi, consigliamo Stefano Sturaro, uno degli ultimi a mollare.

SCONSIGLIATI: Okaka e Favilli sono due attaccanti potenti fisicamente, un'arma a doppio taglio. Se, infatti, è vero che possono rendersi pericolosi sulle palle inattive e sono favoriti quando si deve fare a sportellate, è vero anche che il loro fisico entra più lentamente in condizione dopo un lungo stop come si è visto nelle partite che hanno disputato fin qui.

10. Napoli-Roma

Dries Mertens
SSC Napoli v SPAL - Serie A | Francesco Pecoraro/Getty Images

CONSIGLIATI: Entrambe hanno perso nei posticipi di ieri. Se, tuttavia, dovessimo indicare la squadra favorita e più in forma sceglieremmo i padroni di casa. Per questo motivo, dunque, ci aspettiamo un gol, se non di più, da Ciro Mertens che, contro i giallorossi, ha una tradizione positiva. Per quanto riguarda la Roma, invece, ieri si è fatta sentire l'assenza di Veretout che, domenica, però, ci dovrebbe essere.

SCONSIGLIATI: Vista la brutta prestazione contro l'Atalanta, sconsigliamo Fabian Ruiz, mentre nella Roma, data il periodo di forma non eccelso, per usare un eufemismo, della difesa, lasceremmo in panchina sia Zappacosta che Kolarov.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!