Serie A

Fantacalcio, i 6 giocatori in cerca di riscatto nel girone di ritorno

Andrea Gigante
Roberto Soriano
Roberto Soriano / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Capita anche ai fantallenatori più esperti di sbagliare. In estate avrai studiato nel minimo dettaglio ogni giocatore per scegliere quelli che avresti comprato all'asta. Per i tuoi beniamini hai fatto follie, hai speso tantissimi crediti, ma eri comunque contento di esserteli assicurati.

Poi però, dopo qualche settimana, ti sei reso conto che il loro rendimento stava andando al di sotto delle aspettative. All'inizio pensavi che si trattasse di un semplice momento no, ma adesso che il girone d'andata stai pensando di svincolarli all'asta di riparazione.

Se hai questi giocatori in rosa, non farlo! Secondo noi, nonostante i numeri non eccezionali, nei prossimi mesi riusciranno a riscattarsi.

1. Gian Marco Ferrari (Sassuolo)

FBL-ITA-SERIEA-SASSUOLO-NAPOLI
Gian Marco Ferrari / ALBERTO PIZZOLI/GettyImages

Non segnava spesso, ma ha sempre garantito il 6.5 fisso: ecco perché Gian Marco Ferrari era diventato un beniamino dei fantallenatori. Dato che fa un po' strano vedere quel 5.82 di media, siamo sicuri che negli ultimi mesi di Serie A il capitano del Sassuolo saprà farsi perdonare.

2. Tommaso Augello (Sampdoria)

Tommaso Augello
Tommaso Augello / Marco Canoniero/GettyImages

Anche Tommaso Augello aveva imparato pian piano a farsi amare dai fantallentatori. Titolarità sempre garantita, rendimento più che sufficiente e qualche volta ci scappava anche un assist: non c'è dubbio che il terzino della Samp fosse una valida soluzione per una difesa low-cost. Tuttavia, nel girone di andata è arrivato solo un gol (e sicuramente contro l'Inter in pochi l'avranno schierato), così Augello proverà a rifarsi nelle prossime sfide.

3. Nicolò Zaniolo (Roma)

Nicolò Zaniolo
Nicolò Zaniolo / Silvia Lore/GettyImages

Hai investito tantissimi crediti per portarlo nella tua scuderia, convinto che questo fosse - cito testualmente - "il suo anno". E invece Nicolò Zaniolo ti ha ripagato con un misero gol e un'infinità di ammonizioni; il suo 5.97 di fantamedia è completamente deludente, ma se il centrocampista della Roma spera in una convocazione per il Mondiale, dovrà darsi da fare nel girone di ritorno.

4. Roberto Soriano (Bologna)

Roberto Soriano
Roberto Soriano / Ciancaphoto Studio/GettyImages

Visto il grande rendimento nella passata stagione, Roberto Soriano sarà stato acquistato a peso d'oro durante le aste di quest'anno. Il trequartista del Bologna non è riuscito a ripetersi e, oltre a essere ancora a secco di gol, si è anche procurato 2 espulsioni. Tuttavia, i rossoblù sono una delle sorprese di questa Serie A e siamo certi che prima o poi Soriano si svegli dal suo letargo.

5. Nwankwo Simy (Salernitana)

Nwankwo Simy
Nwankwo Simy / Francesco Pecoraro/GettyImages

È sgraziato, macchinoso e tecnicamente inguardabile, ma credevamo che Nwankwo Simy qualche gol in più lo avrebbe fatto. Certo, non speravamo che bissasse i 20 centri della passata stagione, ma nemmeno che ne facesse solo 1 in 17 partite. Il rammarico per averlo acquistato è tanto, ma la Salernitana, forte della nuova proprietà, si rinforzerà sul mercato e i numeri del nigeriano potrebbero giovarne.

6. Luis Muriel (Atalanta)

Luis Muriel
Luis Muriel / Ciancaphoto Studio/GettyImages

All'asta del Fantacalcio non avevi abbastanza crediti per prendere sia Luis Muriel che Duvan Zapata e allora hai pensato bene di investire tutto sul n°9, convinto che tra i due fosse quello che avrebbe fatto più gol. E invece Zapata ha deciso di segnare a raffica, mentre Muriel, complici alcuni litigi con Gasperini (grande nemico dei fantallenatori), ha racimolato solo due reti. Magari nelle feste natalizie il colombiano si sarà messo a stecchetto e tornerà in campo più carico che mai per regalarci tanti bonus.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit