Juventus

Fagioli verso l'addio (provvisorio) alla Juve: due club sul centrocampista

Alessio Eremita
Nicolò Fagioli
Nicolò Fagioli / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

A distanza di due settimane dal rinnovo contrattuale fino al 2026, Nicolò Fagioli potrebbe lasciare la Juventus per intraprendere una nuova esperienza in Serie A. La Juventus ha deciso di non trattenere il centrocampista classe 2001, nonostante i numerosi problemi causati dal mancato accordo per Leandro Paredes e l'infortunio di Paul Pogba. Anche per Fagioli, dunque, vale lo stesso discorso fatto a Nicolò Rovella: l'ex Genoa andrà al Monza a titolo temporaneo per poter confermare le proprie qualità e dimostrare di essere un calciatore adatto al progetto tecnico di Massimiliano Allegri in vista della stagione 2023/24.

Nicolo Fagioli
Nicolò Fagioli / Jonathan Moscrop/GettyImages

Fagioli partirà, questa la decisione presa di comune accordo tra società e calciatore. Come riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, il giovane talento italiano è stato richiesto da Sampdoria e Cremonese. La trattativa è ancora allo stato embrionale, ma i contatti tra le parti si sono intensificati negli ultimi giorni. Dopo la partita di questa sera proprio contro i blucerchiati, la Juventus cercherà di accelerare le procedure per la cessione del giocatore. In pole, al momento, c'è la Cremonese, con cui Fagioli ha disputato l'ultimo campionato di Serie B ottenendo la promozione e rivelandosi uno dei migliori nello scacchiere dell'ex allenatore Fabio Pecchia.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit