Europa League, l'uomo della prima giornata: exploit di Nunez, rimpianto delle italiane

Oct 23, 2020, 2:27 PM GMT+2
Darwin Nunez
Lech Poznan v SL Benfica: Group D - UEFA Europa League | PressFocus/MB Media/Getty Images
facebooktwitterreddit

È stato senz'altro l'eroe della prima giornata della fase a gironi di Europa League, dopo i tre gol rifilati al Lech Poznan che hanno permesso al suo Benfica di cominciare al meglio l'avventura europea. È Darwin Gabriel Nunez Ribeiro, noto come Darwin Nunez, attaccante uruguaiano classe 1999 portato in Europa dagli spagnoli dell'Almeria nell'estate 2019 e con cui ha messo a segno 16 reti in 30 presenze nella Segunda Division spagnola (l'equivalente della Serie B nostrana). Prima che pochissimi mesi fa arrivasse il Benfica. I lusitani stavano provando a prendere a parametro zero - ma con un ingaggio faraonico - Edinson Cavani. Sembrava tutto fatto, ma la trattativa saltò proprio nel finale. Ed ecco la virata sul connazionale Nunez, che in tanti paragonano proprio al Matador.

Ieri, a Poznan, ha messo in mostra le sue qualità, siglando il gol del sorpasso con uno stacco imperioso di testa a centro area. Il suo secondo gol, quello del nuovo vantaggio, è stato ancora più bello: Nunez ha ricevuto palla poco dopo il limite dell'area di rigore, eludendo un difensore con un tunnel e piazzando la palla bassa sul secondo palo con un piatto destro chirurgico. L'hat-trick è arrivato in pieno recupero, con l'uruguaiano che ha seguito fino all'ultimo l'azione sulla destra di Silva e insaccato di testa a porta vuota. Ora, con il Benfica che se lo gode, i rimpianti sono tutti in Italia. Ben tre le squadre che avevano messo gli occhi su Darwin Nunez: Roma, Milan e Napoli, che ora si mangiano le mani. Nessuna delle tre ha avuto il coraggio di affondare il colpo, e la sensazione che questi siano solo i primi di tanti gol è forte. Ma li farà con la maglia del Benfica.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.

facebooktwitterreddit