Roma

Roma, Fonseca alla vigilia del match con l'Ajax: "La squadra deve aver voglia di lottare. Calafiori ci sarà"

Francesca D'Amato
Apr 14, 2021, 3:09 PM GMT+2
Paulo Fonseca, Roma
Paulo Fonseca, Roma / Silvia Lore/Getty Images
facebooktwitterreddit

Si respira un'aria di grande attesa a Trigoria per la partita di ritorno contro l'Ajax. All'andata i giallorossi hanno ribaltato il risultato in casa degli olandesi, vincendo il match per 1-2. Domani 14 aprile, la Roma è pronta a difendere il risultato all'Olimpico. Alla vigilia della partita Paulo Fonseca è intervenuto nella consueta conferenza stampa.

Che atteggiamento e mentalità vuole dalla squadra?

"E’ la partita più importante della stagione fino adesso, loro sono fortissimi. Non dobbiamo pensare alla gara di Amsterdam, voglio una squadra che ha voglia di lottare. Servirà l’atteggiamento delle ultime due gare. sarà una partita difficile, l’Ajax è fortissimo e vorrà vincere. I ragazzi sono consapevoli dell’importanza del momento".

Cosa pensa dell’Ajax?

"Ci serve la partita perfetta domani, l’Ajax è una grandissima squadra e vorrà sicuramente giocare per vincere. Per quanto riguarda Calafiori è pronto e giocherà domani. Ad Amsterdam è entrato molto bene, domani ci sarà".

UEFA Europa League"Ajax Amsterdam v AS Roma"
Ajax vs Roma / ANP Sport/Getty Images

Spesso andate in difficoltà con le chiusure sugli esterni..

"Sì, abbiamo preparato bene la partita concentrandoci sui dettagli difensivi. Dovremo difendere bene, loro sono molto forti in attacco. Tutti sappiamo che non possiamo sbagliare questa partita, dovremo essere concentrati e mentalmente equilibrati. Ad Amsterdam abbiamo avuto un momento di difficoltà in cui loro hanno segnato, ma la squadra è rimasta equilibrata e ha cambiato la partita".

"Karsdorp sta facendo una grande stagione, ha grande fiducia. Ha spazio e modo per m migliorare, ma sta facendo una grande stagione. Smalling invece ha iniziato ora il recupero individuale, penso sia vicino ma è una questione di fiducia da parte sua, se si sente bene o meno. Penso comunque sia vicino al rientro".

La preoccupa la difficoltà vista col Bologna in uscita col pallone?

"L’Ajax pressa altissimo, inoltre fasi uomo contro uomo. Abbiamo preparato questo aspetto analizzando anche la gara col Bologna, nella quale siamo migliorati nel secondo tempo. Sarà importante con l’Ajax uscire dalla loro pressione. Abbiamo lavorato in questi giorni e siamo preparati per il loro pressing. Fisicamente e mentalmente stiamo bene, la squadra è motivata e ha capito l’importanza della partita. Strategicamente abbiamo preparato la partita come sempre, l’Ajax è molto forte a pressare ma abbiamo preparato la gara per non far fare all’Ajax quello che vuole".

Segui 90min su Telegram.

facebooktwitterreddit