Eriksen-Psg, i tempi si allungano: Pochettino potrebbe trattenere Paredes, si complica lo scambio con l'Inter

Stefano Bertocchi
Christian Eriksen
Christian Eriksen / Marco Luzzani/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il futuro di Christian Eriksen deve ancora essere decifrato. Il danese è stato messo sul mercato dall'Inter dopo appena un anno e tra le possibili destinazioni spicca il Psg, dove si è appena accomodato in panchina un altro ex Tottenham come Mauricio Pochettino che già ieri ha iniziato a studiare le strategie di mercato con la dirigenza parigina.

Leandro Paredes
Leandro Paredes / Jean Catuffe/Getty Images

Pochettino è un grande estimatore di Leandro Paredes, che potrebbe quindi restare al Psg per tornare protagonista scongiurando (almeno al momento) l'ipotesi di uno scambio sull'asse Milano-Parigi. "Il danese sogna di ricongiungersi al maestro Pochettino per rivivere insieme i fasti londinesi degli anni al Tottenham, ma al momento Pochettino vuole valutare bene la nuova rosa a sua disposizione prima di prendere ogni decisione" scrive la redazione di FcInterNews.it.

L'Inter è quindi chiamata a lavorare ora su altri tavoli, con le proposte arrivate da Valencia (disposto a mandare in porta l'affare solo in prestito e con parte dell'ingaggio pagato da Suning) e Hertha Berlino che non attirano il danese, che nella sua testa ha come priorità un'esperienza al Psg o un nuovo ritorno in Premier League.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.

facebooktwitterreddit