Inter

Prevista l'elezione di tre membri del Board ECA: Antonello dell'Inter unico candidato italiano

Stefano Bertocchi
Alessandro Antonello.
Alessandro Antonello. / Pier Marco Tacca/Getty Images
facebooktwitterreddit

È prevista per oggi il via all'assemblea generale dell'Eca, che proseguirà poi anche domani in un lussuoso hotel sul lago di Ginevra senza i tre club ancora dentro al progetto della Super League, ovvero Juventus, il Real Madrid e il Barcellona. Saranno regolarmente presenti, invece, l'Inter, il Milan, l'Atletico Madrid e le sei inglesi che sono state perdonate dalla UEFA e riaccolti nell'associazione.

Come riferisce oggi ilCorriere dello Sport, il presidente dell’Eca e successore di Andrea Agnelli, Nasser Al Khelaifi, presenterà il classico discorso introduttivo che sarà poi seguito dagli interventi del numero uno della FIFA, Gianni Infantino, e quella della UEFA, Alexander Ceferin. Il “pericolo” di un ritorno del pericolo Superlega non è considerato scampato e ci saranno degli appelli all’unità generale contro questo progetto.

FBL-ITA-SERIEA-INTER-SAMPDORIA
Steven Zhang e Alessandro Antonello / MIGUEL MEDINA/Getty Images

Nella due giorni di Ginevra è prevista anche l’elezione di tre membri del board dell’Eca appartenenti alla “Subdivision One”, ovvero quella riservata ai sei principali tornei europei in base al ranking UEFA per nazioni: saranno eletti un rappresentante spagnolo (Gil Marín dell’Atletico Madrid), uno inglese (Soriano del City o Levy del Tottenham) e uno italiano, che rimpiazzerà Steven Zhang. A ieri l’unica candidatura era quella dell’ad nerazzurro Alessandro Antonello.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit