Juventus

E se alla Juventus tornasse Alessandro Del Piero?

Giulia Bianchi
Juventus - Serie A
Juventus - Serie A / Valerio Pennicino/GettyImages
facebooktwitterreddit

Potrebbe esserci una vera e propria rivoluzione in casa Juve per quanto riguarda la dirigenza. Diversi gli indizi che portano solo ed esclusivamente ad un nome: Alessandro Del Piero. Bandiera, icona, capitano, porto sicuro di un'intera società, amato e venerato dai tifosi, e l'entrata in scena nel match contro il Bologna potrebbe esserne la conferma.

Secondo quanto riporta Sport Mediaset non è una novità, inoltre, il possibile addio del presidente Andrea Agnelli, ed è proprio su questo fattore che si pensa all'ipotesi dello storico numero 10 bianconero. Chi meglio di lui conosce la squadra, la sua tradizione, può fare al meglio il suo lavoro.

Inoltre, si parla di un ruolo da presidente onorario per l'ex attaccante juventino, una sorta di ambasciatore del club ma con poteri decisionali sull'area sportiva. Il clima del resto come si è captato è turbolento in casa Juve: l'eliminazione prematura dalla Champions League e uno scudetto ormai impossibile da raggiungere hanno complicato la posizione di Andrea Agnelli e del suo "protetto" Max Allegri. A quel punto però anche la figura di Pavel Nedved sarebbe in bilico.

Discorso differente ma non del tutto chiuso quello di Massimiliano Allegri, che dopo un avvio di stagione non del tutto esuberante, la sedia in cui adesso poggia un tantino inizia a scottare, tutto dipenderà dalla chiusura del campionato e dalle sorti della Coppa Italia. Tocca però ricordare, che il mister ha un contratto con la società bianconera sino al 2025.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit