Juventus

Dybala: "Con l'Inter un punto importante. Rinnovo? Credo sia arrivato il mio momento"

Stefano Bertocchi
Paulo Dybala dopo la rete all'Inter
Paulo Dybala dopo la rete all'Inter / CPS Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

"Per com'era messa la partita, è un punto importante. Giochiamo per vincere, ma abbiamo affrontato un avversario che gioca molto bene a calcio. È stato un punto importante". È il commento a DAZN di Paulo Dybala, attaccante della Juventus e autore del rigore del definitivo 1-1, dopo il triplice fischio del match contro l'Inter.

Paulo Dybala, Maurizio Mariani
Paulo Dybala / Jonathan Moscrop/GettyImages

Serve segnare di più?
"Occorre migliorare nella fase offensiva, per forza. Se prendiamo sempre gol, farne uno non basterà. Cerchiamo il massimo, di segnare il più possibile. Se vinciamo 1-0, se riusciamo, facciamo così".

Cosa significa per te essere tornato in campo?
"Ha un grande significato, vuol dire molto, voglio fare il massimo per me e per i tifosi. Ultimamente ho avuto tanti infortuni, disturbi che non mi lasciano tranquillo. È brutto uscire, faccio di tutto per stare bene". 

A che punto è il rinnovo?
"Credo che dopo tanti anni qua, con tanti compagni con cui ho vissuto tanto tempo - e ho avuto tanti leader, per fortuna - cerco di dare il mio contributo con i nuovi. Credo sia arrivato il mio momento e cerco di fare il massimo per la squadra".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit