Inter

Dybala o Lukaku, potendone scegliere uno su chi dovrebbe puntare l'Inter?

Andrea Gigante
Inter
Inter / Insidefoto/GettyImages
facebooktwitterreddit

Cosa serve per togliersi l'amarezza dovuta a un secondo posto? Semplice: un mercato formidabile!

È di questo avviso l'Inter che, dopo aver visto i cugini milanisti festeggiare la vittoria dello Scudetto per le strade della città, ha deciso di acquistare nuovi giocatori per riportare entusiasmo tra i tifosi. Il reparto sul quale l'amministratore delegato Beppe Marotta vuole maggiormente mettere mano è quello offensivo.

I nerazzurri sono infatti vicini a mettere a segno due colpi - e che colpi! - che sconquasseranno ogni equilibrio della Serie A e che li porteranno a essere i candidati principali per la vittoria del prossimo campionato. Stiamo parlando di Paulo Dybala e Romelu Lukaku, attaccanti dalle indiscusse qualità ma che hanno bisogno di rilanciarsi dopo una stagione deludente.

Quando la Juventus ha annunciato che non gli avrebbe rinnovato il contratto, l'Inter è stata la prima a muoversi per ingaggiare la Joya a parametro zero. A nulla è servita la concorrenza di Roma, Siviglia, Dortmund e Newcastle: manca sempre meno alla firma del suo nuovo contratto.

Discorso diverso per Big Rom, il cui rientro in nerazzurro sembrava un'utopia, una di quelle notizie-bomba che i giornalisti sparano per far sognare i tifosi. Tuttavia nessun trasferimento nel mercato di oggi è troppo fantasioso per non concretizzarsi e la discesa in campo del belga è stata decisiva per convincere il Chelsea ad aprire al prestito oneroso. Ora bisogna solo capire quanto dovrà pagare la società di Steven Zhang per riprendersi Lukaku, ma anche in questo caso filtra ottimismo.

Giuseppe Marotta
Beppe Marotta / Alessandro Sabattini/GettyImages

Stiamo dunque parlando di due affari praticamente fatti. Di certo un dirigente esperto come Marotta non se li farà soffiare da sotto il naso. Ma mettiamo caso che si verifichi un imprevisto; non so, che Zhang ponga il veto e lo costringa ad acquistarne solo uno, chi sarebbe il prescelto: Lukaku o Dybala?

Nei suoi due anni in nerazzurro, Big Rom ha dimostrato di essere un attaccante in grado di vincere le partite da solo ed è stato infatti l'uomo copertina dell'Inter di Antonio Conte che ha conquistato il titolo nella passata stagione. Tuttavia, la storia ci insegna che i ritorni non mantengono mai le aspettative o, per dirla come in un vecchio detto, "la minestra riscaldata non è buona". Lukaku ha fatto la storia della società, su questo non c'è dubbio, ma è arrivato il momento di andare avanti.

Ingaggiando solo Dybala, l'Inter non solo prenderebbe un giocatore desideroso di mettersi in discussione su una nuova piazza, ma riuscirebbe anche sul piano tattico a valorizzare le caratteristiche di Lautaro Martinez. Ci sarebbe infatti tanta curiosità di vedere all'opera questo tandem tutto argentino dove la Joya inventerebbe e il Toro andrebbe a finalizzare.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit