Inter

Dybala-Lukaku-Lautaro: la strategia dell'Inter. E Inzaghi ha tre incedibili

Stefano Bertocchi
Simone Inzaghi, Stefan de Vrij e Denzel Dumfries
Simone Inzaghi, Stefan de Vrij e Denzel Dumfries / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Romelu Lukaku, Paulo Dybala e Lautaro Martinez insieme all'Inter. È questo l'ambizioso piano del club nerazzurro confermato da La Gazzetta dello Sport. L'idea di Ausilio e Marotta, riferisce la rosea, sarebbe di fare cassa con le cessioni di Milan Skriniar (si potrebbe chiudere a 70 milioni di euro) e Denzel Dumfries (valutato almeno 40), mentre a far spazio in attacco, oltre ad Alexis Sanchez, sarà uno tra Edin Dzeko Joaquin Correa.

Denzel Dumfries
Denzel Dumfries / Marco Luzzani/GettyImages

Il Corriere dello Sport fa invece il quadro sulle posizioni di Simone Inzaghi per quanto riguarda le uscite, in primis assicurando che il tecnico vuole trattenere Dumfries, a maggior ragione dopo l'addio di Perisic. Perdere in una sessione di mercato entrambi gli esterni titolari viene considerato un rischio altissimo e quindi, se proprio si deve cedere, preferirebbe rinunciare a Skriniar De Vrij rimpiazzandoli con Bremer e Milenkovic. Presto il PSG potrebbe rilanciare per lo slovacco fino a 70 milioni, con i nerazzurri ne chiedono 80: in caso di permanenza a Milano è già pronto il rinnovo a 5 milioni più bonus.

I tre giocatori considerati incedibili da Inzaghi - aggiunge il giornale romano - sono Nicolò Barella, DumfriesLautaro Martinez.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit