Juventus

Dybala deluso dal divorzio con la Juve: la Joya vuole farsi rimpiangere

Giovanni Benvenuto
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

La separazione tra la Juventus e Paulo Dybala ormai è ufficiale: il fantasista albiceleste si congederà a parametro zero dal club bianconero al termine di questa stagione. Eppure la Joya non se l'aspettava del tutto: Dybala aveva pronta una strategia, un piano per ridiscutere l'accordo ma la contro-offerta da parte della dirigenza non è nemmeno arrivata.

Maurizio Arrivabene
Maurizio Arrivabene / Jonathan Moscrop/GettyImages

Secondo le ultime indiscrezioni riportate da Tuttosport il giocatore non è si capacitato della mancata intesa sul prolungamento di contratto, parlandone anche con la famiglia e gli amici. La delusione sembrerebbe ancora dura da digerire per l'argentino, che avrebbe lasciato Torino per poi rientrare solo nella tarda serata di ieri. Secondo Sky Sport, inoltre, il giocatore avrebbe apprezzato il supporto ricevuto dai tifosi dopo la notizia dell'epilogo della storia in bianconero.

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Marco Canoniero/GettyImages

Nonostante questo Dybala andrà avanti da professionista come ha sempre fatto, ma la comprensibile e ipotetica reazione è prevedibile: vuole farsi rimpiangere dalla società, per far capire a quest'ultima di aver sbagliato. Ci sarebbe quindi da aspettarsi una "Joya" tarantolata e arrembante, specialmente in vista della prossima sfida di Serie A contro l'Inter. Una sua doppietta contro i nerazzurri potrebbe fargli riacquistare l'appoggio totale dei tifosi oltre che creare dei malumori ai dirigenti. Una cosa è certa: la storia d'amore tra le due parti è ormai giunta ai titoli di coda, con Dybala che adesso proverebbe a mandare un segnale all'ambiente.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit