Dybala bocciato da Real Madrid e Barcellona: Xavi snobba la Joya

Giovanni Benvenuto
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Paulo Dybala lascerà la Juventus al termine di questa stagione. Durante l'incontro avvenuto la scorsa settimana sono bastate solo due ore per la separazione tra il fantasista albiceleste e il club bianconero. Adesso parte il toto-nome sul prossimo club della Joya, con l'entourage al lavoro per trovare la destinazione più gradita. Momentaneamente si guarderebbe in Spagna, con i contatti già avviati con diverse squadre.

Secondo le ultime indiscrezioni riportate dalla stampa catalana - precisamente da El Nacional - non sarebbe il Barcellona la prossima squadra di Dybala. Joan Laporta non vedrebbe negativamente il colpo ma il tecnico Xavi Hernandez ha di fatto chiuso a un ipotetico approdo sotto i riflettori del Camp Nou dell'argentino, considerato come "sopravvalutato e non funzionale al suo progetto tattico".

Xavi Hernandez
Xavi Hernandez / Quality Sport Images/GettyImages

Non solo: scartata momentaneamente anche l'ipotesi Real Madrid, coi blancos che avrebbero rispedito al mittente le chiamate esplorative dell'agente Jorge Antun. Spiragli invece per la meta Atletico Madrid, caldeggiata dallo stesso Dybala. In Italia ormai è risaputo l'interesse dell'Inter, con quest'ultima che potrebbe approfittare dell'incertezza per provare a inserirsi e regalare una maglia e un ruolo centrale al giocatore. Il futuro della Joya è un rebus, nel frattempo arrivano le prime "bocciature" della trattativa.

Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit