Juventus

Dubbi della Juve sull'attacco: Kean e Morata restano in bilico, occhi su Jesus

Youssef Fadili
Danilo, Kean e Morata
Danilo, Kean e Morata / Getty Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Paulo Dybala è in uscita dalla Juventus, questa certo è una notizia nota e stranota a tutti. Ciononostante, la Joya potrebbe non essere l'unica pedina ad essere sacrificata in nome di un progetto oggi Vlahovic-centrico e, no, non si parla in questa occasione del quasi impossibile rinnovo tra i bianconeri e Bernardeschi.

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, l'Allianz Stadium potrebbe nel corso della prossima stagione accogliere una coppia inedita in attacco. La Juventus, dopo Dybala e Bernardeschi, avrebbe messo sotto la lente d'ingrandimento anche l'apporto alla causa torinese di Moise Kean e Alvaro Morata.

Moise Kean, Alvaro Morata, Massimiliano Allegri
Kean e Morata / Jonathan Moscrop/GettyImages

L'attaccante italiano, arrivato in prestito con obbligo di riscatto dall'Everton, non avrebbe convinto nella sua seconda parentesi bianconera, dove si è dimostrato spesso lontano dai ritmi e dalle giocate del resto della squadra. Tale situazione potrebbe convincere la società a privarsi dell'ex Primavera già nel corso della prossima sessione di mercato, scegliendo di guardare altrove.

Diversa è la situazione in casa Morata. Lo spagnolo desidererebbe restare a Torino e alla Juventus non dispiacerebbe affatto una sua permanenza - anche in virtù del feeling quasi naturale visto in campo con Vlahovic. Resta però il nodo riscatto chiesto dall'Atletico Madrid, fissato inizialmente intorno ai 35 milioni di euro circa. La società spagnola sembrerebbe disposta anche ad abbassare le richieste iniziali, ma ancora non è convinta ad accettare la prima proposta bianconera di sconto - all'incirca 15/18 milioni. Questa situazione potrebbe rendere complicata il proseguo della seconda avventura a Torino per lo spagnolo, alla ricerca di una stabilità per sé e per la sua famiglia.

Gabriel Jesus
Gabriel Jesus / Jan Kruger/GettyImages

Chi si profila all'orizzonte? Il Corriere avanza il nome dell'attaccante brasiliano del Manchester City Gabriel Jesus, chiuso in casa dall'arrivo del giovane Julian Alvarez e dalle continue ricerche del club di una punta di spessore - Haaland e Kane i nomi citati. L'attaccante, da anni, viene accostato alla Juventus, ma per questioni soprattutto economiche una trattativa non è mai stata imbastita. Con l'arrivo di un nuovo attaccante in casa Guardiola le cose potrebbero però cambiare, rendendo l'affare più appetibile.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit