Nazionale

Donnarumma: "Volevamo partecipare al Mondiale. Riporteremo l'Italia dove merita"

Stefano Bertocchi
Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma / Claudio Villa/GettyImages
facebooktwitterreddit

Gianluigi Donnarumma rompe il silenzio. E lo fa pochi giorni dopo la bruciante sconfitta di Palermo contro la Macedonia del Nord che ha portato alla mancata qualificazione dell'Italia per la finale dei playoff verso i Mondiali in Qatar.

"Volevamo partecipare al Mondiale, vivere le straordinarie emozioni che queste competizioni sanno dare, regalare sorrisi agli italiani che ci hanno accompagnati qualche mese fa alla conquista dell’Europeo - esordisce il portiere del PSG e della Nazionale in un post su Instagram -. Purtroppo non sarà così, siamo molto delusi e sappiamo quanto tutti gli italiani lo siano, proprio come noi. Ma sappiamo anche che nel calcio come nella vita bisogna guardare avanti e rimettersi in gioco. Il nostro compito è riportare la nazionale dove merita e costruire fin da oggi, passo dopo passo, un futuro vincente. Forza Azzurri". 


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit