Cristiano Ronaldo

CR7 e il record di gol con le nazionali: "È unico, solo mio. Dare spettacolo e vincere è la cosa che amo di più"

Niccolò Mariotto
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo / Carlos Rodrigues/Getty Images
facebooktwitterreddit

All'indomani del match tra il suo Portogallo e l'Irlanda che lo ha visto andare a segno 2 volte e diventare il miglior marcatore di sempre con la maglia di una nazionale, Cristiano Ronaldo ha rilasciato alcune parole alla stampa lusitana presente ieri sera a Faro.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo / Carlos Rodrigues/Getty Images

Il fuoriclasse, fresco di passaggio dalla Juve al Manchester United, si è detto molto contento di aver infranto l'ennesimo record della sua carriera e di aver regalato i 3 punti al Portogallo. Oltre a questo, Ronaldo ha parlato anche del suo recente ritorno in Premier League con i Red Devils.

"Sono ovviamente molto contento di aver segnato i due gol che ci hanno permesso di vincere. Sono ovviamente molto onorato di questo record: è unico, è solo mio. Segnare, dare spettacolo e vincere titoli è la cosa che amo di più. È la mia motivazione, quello che mi spinge a continuare a giocatore a calcio. Mi mancava un gol, ne ho fatti due. Il mio ritorno al Manchester United? Con quest’ultimo contratto che ho firmato ho avuto l’onore di tornare a casa", queste le dichiarazioni rilasciate da Cristiano Ronaldo.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

facebooktwitterreddit