Calciomercato Juventus

Di Maria-Juve, pista riaperta: riprendono i contatti in attesa del sì

Stefano Bertocchi
Angel Di Maria
Angel Di Maria / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages
facebooktwitterreddit

La possibilità di vedere Angel Di Maria con la maglia della Juventus è tutt'altro che svanita. Questo, almeno, quanto sostiene La Gazzetta dello Sport dopo che ieri, alla Continassa, si respirava un certo pessimismo. Il motivo? La risposta del Fideo si faceva attendere, con il rilancio della Juventus accolto con una certa freddezza dal suo procuratore mentre dalla Spagna si facevano seguito le voci di un interessamento del Barcellona per l'ex PSG.

"Oggi le sensazioni sono meno negative, anche se non c’è stata una vera e propria svolta: Di Maria non ha ancora detto l’atteso sì al club bianconero ma non si è nemmeno chiamato fuori dalla trattativa e soprattutto i contatti tra le parti sono ripresi, cosa che mantiene vive le speranze di Cherubini e compagnia", si legge nel pezzo della rosea. Anche perché l'argentino ora ha poca scelta: i blaugrana si sono defilati e l'unica alternativa alla Juve sembra essere il Benfica.

La prima alternativa a Di Maria è Domenico Berardi, anche se i contatti con il Sassuolo non sono ancora stati avviati: è valutato non meno di 30 milioni e costa meno di Nicolò Zaniolo, che ne costerebbe almeno 40. Attenzione anche a Mykhaylo Mudryk, 21enne dello Shakhtar.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit