Calciomercato Juventus

Di Maria come colpo 'alla Pirlo': la Juve pensa al Fideo più Raspadori

Stefano Bertocchi
Angel Di Maria
Angel Di Maria / John Berry/GettyImages
facebooktwitterreddit

Angel Di Maria o Nicolò Zaniolo? Sono queste - secondo quanto scrive Tuttosport tra le pagine della sua edizione odierna - le due strade che nelle prossime settimane può seguire la Juventus nella costruzione del 4-3-3 che Massimiliano Allegri sta studiando per il prossimo futuro. Due posti del tridente sono già assegnati a Dusan Vlahovic e al rientrante Federico Chiesa (che agirà sulla fascia destra o su quella di sinistra), ma chi completerà il reparto?

Di Maria sarebbe un colpo a costo zero perché andrà in scadenza di contratto con il Paris Saint-Germain a fine stagione: il problema è che guadagna 10 milioni di euro all’anno, ma si tratta di una cifra che può essere limata e contenuta con un accordo biennale.

Angel Di Maria
Angel Di Maria / BSR Agency/GettyImages

Il possibile arrivo di Di Maria a Torino viene paragonato dal quotidiano a quello di Andrea Pirlo, che a suo tempo arrivo a costo zero in età avanzata anche per aiutare la crescita di Paul Pogba. L'arrivo del Fideo sarebbe da unire in questo senso all’acquisto di Giacomo Raspadori, visto dalla dirigenza bianconera come ideale sostituto di Paulo Dybala.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit