Juventus

Di Maria chiede ancora tempo: la Juve tentenna e valuta due alternative

Stefano Bertocchi
Angel Di Maria
Angel Di Maria / Juan Manuel Serrano Arce/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus sta per mollare la pista che porta ad Angel Di Maria. Lo assicura La Gazzetta dello Sport, spiegando che dopo l’ultimo rilancio dei bianconeri che ha portato al pareggio della richiesta iniziale, il calciatore ha chiesto ancora tempo per riflettere: la dirigenza della Signora non voleva invece andare oltre la metà di questa settimana in una situazione che si trascina ormai da diverse settimane.

Angel Di Maria
Angel Di Maria / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages

Dietro i continui tentennamenti dell'ex PSG potrebbe esserci il Barcellona. El Fideo non ha mai aperto sulla proposta biennale che avrebbe permesso alla Juve di usufruire dei benefici fiscali del Decreto crescita perché ha già deciso di giocare l’ultimo anno in Europa per poi chiudere la carriera in Argentina. "La Juve aveva ritrattato riducendo l’offerta a un solo anno e spingendosi fino a 7 milioni richiesti - ricorda la rosea -. Dall’entourage continuava a filtrare fiducia nelle ultime settimane, ma senza alcuna risposta definitiva da parte del calciatore".

Per non farsi trovare impreparata, la Juve si è mossa per iniziare a lavorare sulle alternative, con Nicolò Zaniolo e Domenico Berardi in cima alla lista degli obietti. Non si esclude che possano comunque spuntare nomi a sorpresa nelle prossime ore.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit