Juventus

Deschamps su Rabiot: "Era limitato dalla sua posizione, ora dà equilibrio"

Giovanni Benvenuto
Adrien Rabiot
Adrien Rabiot / Anadolu Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Momento da incorniciare per Adrien Rabiot: il centrocampista della Juventus sta dando continuità di prestazioni e come se non bastasse è riuscito anche a timbrare il cartellino nella supersfida di Serie A contro l'Inter allenata da Simone Inzaghi.

L'ex Psg si è guadagnato di diritto la convocazione in vista dei Mondiali 2022 in Qatar con la Francia, e a questo proposito il ct dei bleus Didier Deschamps ha rilasciato di recente delle dichiarazioni proprio sul giocatore che - a detta dell'allenatore - è riuscito ad avere un raggio d'azione più ampio per la sua crescita individuale. Ecco quanto affermato in conferenza stampa.

FBL-WC-2022-FRA-PRESSER
Didier Deschamps / FRANCK FIFE/GettyImages

"Ha cambiato tante posizioni in campo, lo ha già fatto nella Juve, prima non era più lui, era limitato dalla sua posizione. Oggi la sua crescita l'ha portato ad avere un raggio d'azione più ampio, mi piace la formula che ha utilizzato per descriversi: un giocatore che dà equilibrio. Può non sembrare una cosa di grande valore, ma per un allenatore lo è eccome". Deschamps quindi sottolinea come Rabiot abbia usato un nuovo metodo per descriversi, ovvero un giocatore in grado di dare equilibrio e di come la sua vecchia posizione lo limitava nel suo exploit. Rabiot partirà con la Francia per la spedizione qatariota, viste anche le sue recenti prove sul rettangolo verde.

facebooktwitterreddit