Calciomercato

Derby di mercato tra Inter e Milan per Scamacca? L'attaccante ha una preferenza

Stefano Bertocchi
Scamacca
Scamacca / Claudio Villa/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il futuro attaccante individuato dall'Inter è Gianluca Scamacca. La conferma arriva tra le pagine dell' edizione odierna de La Gazzetta dello Sport che già ieri parlava di un'offerta ufficiale del Borussia Dortmund da 45 milioni di euro per bloccare subito il centravanti del Sassuolo in vista dell'estate e bocciata dallo stesso attaccante, intenzionato a vestire il nerazzurro.

Secondo la rosea non è da escludere un derby di mercato con il Milan, il cui interesse arriva da lontano. Ma la tappa ideale individuata da Scamacca, a quanto pare, sembra essere quella nerazzurra. Secondo il quotidiano l'Inter è decisamente avanti nella corsa al giovane bomber, anche se serviranno determinate condizioni per trattare con i neroverdi: in questo senso, a Milano ci sono giocatori interessanti e graditi a Dionisi, da offrire come contropartita per fare abbassare il prezzo.

La rosea fa i nomi di Pinamonti, sostituto naturale di Scamacca, ma pure del baby difensore Pirola, attualmente in prestito al Monza. "Tutto verrà approfondito a tempo debito, considerando anche l’interesse (altissimo) dei nerazzurri per il suo compagno di squadra, Davide Frattesi. Sempre partendo, però, da un dato di fatto: è la volontà di Scamacca a muovere tutto, ad accendere la trattativa. Gianluca preferisce l’Inter" chiosa il giornale.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit