De Vrij-Inter, il rinnovo ormai è una formalità: ecco i numeri del contratto

Omar Abo Arab
Stefan De Vrij
Stefan De Vrij / Marco Luzzani/Getty Images
facebooktwitterreddit

Ci ha messo davvero poco Stefan De Vrij a convincere tifosi e società dopo il suo arrivo all'Inter nel 2018, "scippato" a parametro zero dalla Lazio. Titolare già con l'allora tecnico Luciano Spalletti, il difensore olandese classe 1992 si è (stra) confermato anche con l'arrivo in panchina di Antonio Conte,

Stefan De Vrij
Stefan De Vrij / Pier Marco Tacca/Getty Images

Da tempo la dirigenza nerazzurra aveva avviato le trattative per il rinnovo di contratto e l'estensione della scadenza, fissata al 30 giugno 2023. Bene, ormai ci siamo: mancano solo i crismi dell'ufficialità del prolungamento di Stefan De Vrij, dopo l'accordo trovato dal club di Viale della Liberazione con gli agenti del calciatore olandese. C'è l'intesa per un rinnovo di contratto biennale e scadenza fissata al 30 giugno 2025, con un aumento dell'ingaggio: dopo la firma l'olandese guadagnerà 3,5 milioni di euro più bonus.

De Vrij in azione contro il Cagliari
De Vrij in azione contro il Cagliari / Enrico Locci/Getty Images

Manca solo l'annuncio, ma oramai è certo. Antonio Conte, l'Inter e i suoi tifosi possono stare tranquilli (anche se nel calcio mai dire mai): Stefan De Vrij continuerà a guidare la difesa nerazzurra per ancora tanto tempo a venire.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!

facebooktwitterreddit