Inter

De Vrij si ferma, Brozovic in attesa degli esami: le condizioni dei due nerazzurri

Stefano Bertocchi
Marcelo Brozovic
Marcelo Brozovic / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo l'amara vittoria di Anfield, l'Inter si proietta sul campionato dove domenica sera è in programma la trasferta contro il Torino di Ivan Juric. E Simone Inzaghi deve fare i conti con gli acciaccati della notte di Champions League: Stefan de Vrij e Marcelo Brozovic, usciti all'intervallo e sul finale di gara contro il Liverpool per dei problemi fisici.

Stefan de Vrij
Stefan de Vrij / Marco Canoniero/GettyImages

La Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione sulle condizioni dei due nerazzurri partendo dall'olandese, ieri sottoposto a degli esami strumentali che hanno evidenziato una "distrazione muscolare al soleo della gamba sinistra" che lo costringerà a restare ai box contro i granata e probabilmente anche contro la Fiorentina, per poi tornare a disposizione con la Juve dopo la sosta.

Su Brozo, invece, il fiato è sospeso perché l’importanza del croato è assoluta: quello al polpaccio destro dovrebbe essere un affaticamento, ma il punto è delicato e prima di fare gli esami (che dovrebbero arrivare in giornata, serviva comunque un po’ di riposo. "Vista la tempistica stretta potrebbe essere azzardato immaginarlo tra i titolari a Torino, per questo l’obiettivo sembra essersi spostato: portarlo in panchina sarebbe già un successo", spiega la rosea.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit