Calcio estero

Donnarumma-Paris Saint Germain, è fatta: la data delle visite mediche

Omar Abo Arab
Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma / Alberto Lingria - Pool/Getty Images
facebooktwitterreddit

Due clean sheet di fila per Gianluigi Donnarumma nelle prime due gare (vinte entrambe 3-0) con l'Italia a Euro 2020, ma adesso con gli ottavi di finale in tasca per l'ex portiere del Milan è tempo di definire il futuro. Che non sarà nel Belpaese, ma in Francia, visto che il suo trasferimento al Paris Saint Germain è ormai cosa fatta.

C'è già l'accordo economico tra il portiere classe 1999 e il club francese per un contratto da 10 milioni di euro a stagione più 1 di bonus facilmente raggiungibile, a cui se ne potrebbe aggiungere un altro a condizioni un po' più complicate. Una vittoria per Mino Raiola, checché se ne dica, visti i quasi 2 milioni in più strappati rispetto all'offerta del Milan rimasta ferma a 8. Per l'ufficialità manca "solo" la firma, che arriverà subito dopo il buon esito delle visite mediche.

Test che Gigio Donnarumma, rivela Calciomercato.com, dovrebbe svolgere lunedì 21 giugno a Firenze, con il Ct Roberto Mancini che ha dato il suo placet per quella data che non intralcia né l'ultima gara del girone contro il Galles, né quella degli ottavi di finale in programma da sabato 26 giugno.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit