Dal ritorno alla Juve fino alla Superlega: le opzioni per il futuro di Agnelli

Stefano Bertocchi
Andrea Agnelli
Andrea Agnelli / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Quale sarà il futuro di Andrea Agnelli? Se lo chiedono in tanti dopo l'addio, in accordo con il cugino John Elkann, dell'ex presidente della Juventus al CdA della holding (almeno per quanto riguarda le società quotate in borsa, ovvero Stellantis ed Exor). Lo stesso Agnelli ha parlato di "pagina bianca" per rifersi a quello che verrà, lasciando aperti più scenari.

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli / Daniele Badolato - Juventus FC/GettyImages

Analizzando uno degli ultimi discorsi di Agnelli, Calciomercato.com sottolinea come, in alcuni passaggi, venga lasciata sempre e comunque la porta aperta al tema della Superlega: secondo il portale non è da escludere che Agnelli possa ambire ad un ruolo dirigenziale in quella direzione, così come l’idea di lavorare dall'esterno ad una sorta di rivoluzione radicale del mondo calcio.

Attenzione, però, anche all'opzione di un ritorno alla Juventus, anche se solo in caso di risoluzione delle vicende giudiziarie. Uno scenario complicato secondo Cm.com, anche perché esistono ancora troppe querelle legali da risolvere: il ritorno in bianconero potrebbe avvenire solo in caso di chiusura di tutte le inchieste che lo vedono coinvolto.

facebooktwitterreddit