Juventus

Dal gol contro il Verona al Nottingham Forest: cosa filtra sul futuro di Kean

Alessio Eremita
Moise Kean
Moise Kean / Ciancaphoto Studio/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il rendimento mostrato nelle ultime partite della Juventus potrebbe cambiare le sorti di Moise Kean. L'attaccante si è reso protagonista nella vittoria sul Verona, dimostrando di poter essere decisivo e reggere la forte concorrenza nel reparto offensivo bianconero. L'inizio è buono, ma ovviamente non basta: la società piemontese si aspetta ancora molto dall'ex Paris Saint-Germain, in virtù anche della decisione da prendere durante la prossima estate. Kean verrà obbligatoriamente riscattato dall'Everton per 28 milioni di euro più 3 di bonus.

Moise Kean
Moise Kean / Jonathan Moscrop/GettyImages

Una cifra elevata che aumenterà le pressioni su di lui nella stagione 2023/24. Ma Kean non ha paura e vuole continuare a stupire con la Juventus. Motivo per cui, qualche mese fa, il classe 2000 aveva rifiutato un'offerta del Nottingham Forest. Come riportato da calciomercato.com, salvo cambi di idee da parte della proprietà, Kean resterà alla Juve per giocarsi le proprie carte. E il fatto di non partecipare ai Mondiali (a differenza di Filip Kostic, Dusan Vlahovic, Angel Di Maria e Arkadiusz Milik) potrebbe costituire per lui un vantaggio non indifferente.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit