Da Tchouameni a Witsel: la Juve cerca un altro colpo in mediana

Antonio Parrotto
Aurelien Tchouameni
Aurelien Tchouameni / Jonathan Moscrop/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il mercato della Juventus non è finito. Dopo il ko con l'Empoli, la dirigenza bianconera deve correre ai ripari. Max Allegri ha chiesto uno sforzo importante e ieri dopo la gara si è lasciato sfuggire un breve commento: "Vediamo chi arriverà".

Dunque, non ci sono porte chiuse ma apertissime. Il tecnico, dopo l'arrivo di Moise Kean e Manuel Locatelli, spinge per avere a disposizione un nuovo centrocampista definito 'pensante' e anche un altro attaccante.

Axel Witsel
Axel Witsel / Matthias Hangst/Getty Images

Stando a quanto riferito da Tuttosport, i bianconeri sono alla ricerca di un elemento che sappia dare gli equilibri giusti al centrocampo. Piace tantissimo Aurelien Tchouameni ma il Monaco non sembrerebbe intenzionato a cederlo a meno di un'offerta irrinunciabile. Il centrocampista classe 2000 è un giovane di prospettiva e nemmeno la mancata qualificazione ai gironi di Champions potrebbe spingere il Monaco a lasciarlo andare a cuor leggero. Difficile arrivare a Miralem Pjanic per via dei costi, occhio sempre ad Axel Witsel, che ha sfiorato il bianconero in più occasioni. Il centrocampista belga avrebbe già dato una disponibilità di massima alla nuova destinazione. Se fosse per lui lascerebbe il Borussia Dortmund immediatamente. Quest'anno sta giocando da difensore centrale ma vorrebbe andare alla Juve. Vedremo se i bianconeri riusciranno ad affondare il colpo.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

facebooktwitterreddit