Sampdoria

Da Ranieri a De Rossi e Stankovic: i nomi per sostituire Giampaolo alla Sampdoria

Alessio Eremita
Claudio Ranieri
Claudio Ranieri / Catherine Ivill/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sono ore calde in casa Sampdoria per le sorti di Marco Giampaolo. Il tecnico blucerchiato potrebbe dire addio alla propria panchina dopo il pessimo avvio di stagione: oltre alla sofferta vittoria in Coppa Italia contro la Reggina, la formazione doriana ha conquistato solamente due punti in sette partite (gli unici pareggi sono stati ottenuti contro Juventus e Lazio). L'ultimo posto in classifica potrebbe addirittura sbugiardare il direttore tecnico Carlo Osti, che al termine del match contro lo Spezia aveva pubblicamente confermato la posizione dell'allenatore. La complessa situazione economica della società non impone grande stravolgimenti: ricordiamo che a libro paga c'è ancora Roberto D'Aversa (600mila euro netti a stagione fino al 2023).

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo / Simone Arveda/GettyImages

Ecco perché l'ex Parma potrebbe rappresentare una soluzione plausibile in caso di esonero di Giampaolo, il cui destino si deciderà tra oggi e domani: nella mattinata di martedì, inoltre, è previsto un CdA durante il quale si parlerà anche di questo argomento. Remota l'ipotesi Giuseppe Iachini (artefice della promozione blucerchiata in Serie A nel 2012), complicate le piste che portano a Claudio Ranieri e Dejan Stankovic.

C'è anche il nome di Daniele De Rossi in lista, già cercato dall'ex presidente Massimo Ferrero sia come calciatore sia come allenatore: secondo calciomercato.com quello dell'ex giallorosso è un nome più percorribile rispetto agli altri citati.. Ma il fantasma del Viperetta aleggia ancora dalle parti di Corte Lambruschini: i consiglieri lo avrebbero chiamato per chiedere alcuni suggerimenti.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit