Juventus

Da Arthur e Ramsey fino a Rabiot: i sei casi spinosi della Juve (oltre a de Ligt)

Stefano Bertocchi
Adrien Rabiot
Adrien Rabiot / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il mercato della Juventus passa anche dalle uscite, con la dirigenza bianconera alle prese con almeno sei casi spinosi (oltre a De Ligt) riassunti oggi nei dettagli da Ilbianconero.com. Si parte da Luca Pellegrini, che chiede più spazio ed è finito al centro dell'interesse del Fulham che però, almeno finora, non l'ha stuzzicato particolarmente.

Genoa CFC v Juventus - Serie A
Arthur / Getty Images/GettyImages

Per trovare una sistemazione ad Arthur il problema resta invece valutazione della Juve ma anche l'alto ingaggio del brasiliano: al momento resta in piedi la pista Arsenal, che non ha ancora affondato il colpo. La permanenza alla Continassa di due tra Miretti, Fagioli e Nicolò Rovella potrebbe portare quest'ultimo all'inserimento in qualche scambio (magari last minute).

Si sta guardando attorno anche Adrien Rabiot, che per ora non ha ancora portato offerte concrete alla Juventus: su di lui è da segnalare l'interesse del Manchester United. Molte meno le pretendenti per Aaron Ramsey, con il club bianconero che lavora per la rescissione consensuale del contratto cercando un accordo sulla buonuscita, mentre Marko Pjaca non rientra nei piani di Allegri: Sampdoria e Salernitana hanno chiesto informazioni.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit