Premier League

Cristiano Ronaldo e Lukaku non rimpiangono la Serie A: doppiette storiche in Premier League

Alessio Eremita
Bruno Fernandes e Cristiano Ronaldo
Bruno Fernandes e Cristiano Ronaldo / Clive Brunskill/Getty Images
facebooktwitterreddit

Sabato nostalgico per la Serie A, in particolare per i tifosi di Inter e Juventus. Nel pomeriggio di Premier League i riflettori hanno illuminato le prestazioni di Romelu Lukaku e Cristiano Ronaldo, che "da soli" hanno permesso a Chelsea e Manchester United di conquistare tre punti preziosi in ottica titolo. L'attaccante belga dopo dieci anni e quindici giorni ha potuto esultare davanti al proprio pubblico di Stamford Bridge in occasione del match contro l'Aston Villa: il 3-0 della formazione allenata da Thomas Tuchel, prima in classifica a punteggio pieno, porta appunto la firma dell'ex nerazzurro che ha realizzato una doppietta storica per la sua carriera da calciatore in maglia Blues.

romelu lukaku
Romelu Lukaku / Chloe Knott - Danehouse/Getty Images

Giornata indimenticabile anche per CR7, anch'egli protagonista per i due gol segnati al Newcastle. Il secondo debutto con i Red Devils per il fuoriclasse portoghese non avrebbe potuto essere più bello di così: prima un tap-in vincente a due passi dalla porta, poi la rete del raddoppio su un lungo lancio di Luke Shaw. A completare il computo dei marcatori per il 4-1 dello United sono stati Bruno Fernandes e Jesse Lingard.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit