Juventus

Cristiano Ronaldo addio? I 3 motivi che possono rimescolare le carte

Antonio Parrotto
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo / Claudio Villa/Getty Images
facebooktwitterreddit

Cristiano Ronaldo resta o lascia la Juve? La decisione finale spetterà con ogni probabilità a lui. E' già accaduto in passato: sarà il campione portoghese a scegliere dove giocare nella prossima stagione. Lo aveva fatto anche prima di arrivare alla Juve e sarà così anche in estate.

Stando a quanto riferito da Tuttosport, gli unici due club realisticamente interessati sono Manchester United e Paris Saint-Germain. Il giocatore portoghese potrebbe decidere di andare via dalla Juventus, non resta che attendere.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo / Jonathan Moscrop/Getty Images

Non è ancora detta l'ultima parola. Ci sono dei motivi che potrebbero portare Cristiano Ronaldo a optare per la permanenza in bianconero. Il primo potrebbe essere Torino. Sì, anche la città è decisiva nella scelta di un giocatore e Cristiano e Georgina, con tutta la famiglia al seguito, si sono ambientati molti bene a Torino e si trovano benissimo. Cristiano jr. peraltro sta muovendo i primi passi nelle giovanili bianconere.

Un altro lato da non sottovalutare è quello legato agli aspetti economici. I vantaggi fiscali sono tanti. CR7 paga una cedolare di 100mila euro per i guadagni all'estero. E restando in tema di guadagni: riuscirà a trovare un altro club che gli versi 31 milioni netti l'anno? Il terzo motivo, in sostanza, sarebbe l'ingaggio.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato sul calciomercato.

facebooktwitterreddit