Calciomercato Milan

Cresce la fiducia del Milan per Botman e Sanches: vogliono entrambi la Serie A

Andrea Gigante
Sven Botman
Sven Botman / Soccrates Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Esclusiva - Il Milan spera di ingaggiare Sven Botman e Renato Sanches prima dell'estate e per questo continua a trattare a oltranza con il Lille.

I rossoneri seguono i due giocatori ormai da gennaio ma a ostacolare la chiusura dell'affare è stato il prezzo fissato dal club francese. Per portare entrambi in Italia servirebbe infatti un esborso da almeno 40 milioni di euro: 25 per l'olandese e 15 per il portoghese.

Sia Botman sia Sanches sono stati ampiamente corteggiati da alcuni club di Premier League, ma stando a quanto appreso dalla nostra redazione inglese, hanno deciso di trasferirsi in Serie A.

Sven Botman sembrava in procinto di trasferirsi al Newcastle durante lo scorso mercato invernale. I Magpies erano pronti a mettere sul piatto una ricca offerta, ma il Lille non ha voluto lasciarlo partire a stagione in corso, rimandando la sua cessione a giugno.

Renato Sanches
Renato Sanches / Sylvain Lefevre/GettyImages

Un ruolo decisivo per convincerlo a sposare la causa del Milan l'ha svolto Paolo Maldini, direttore tecnico rossonero che considera il nazionale olandese il sostituto perfetto di Simone Kjaer e il partner a lungo termine ideale di Fikayo Tomori.

Anche Renato Sanches è stato seguito da alcune squadre inglesi. L'interesse - soprattutto di Arsenal e Liverpool - è cresciuto dopo l'ottimo Euro 2020 disputato dal centrocampista che, dal canto suo, non gradirebbe un ritorno in Premier dopo l'esperienza deludente allo Swansea del 2017/18.

Il portoghese sarebbe probabilmente il sostituto di Franck Kessié, destinato a lasciare il Milan a parametro zero la prossima estate. In base a quanto già evidenziato dalla nostra redazione inglese, il Barcellona è attualmente in vantaggio sulla Juventus per la caccia all'ivoriano


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit