Milan

Cremonese-Milan 0-0, le pagelle dei rossoneri: sorpresa Thiaw, Rebic non pervenuto

La redazione di 90min
Cremonese - Milan
Cremonese - Milan / FILIPPO MONTEFORTE/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan non va oltre lo 0-0 contro la Cremonese e perde terreno sul Napoli primo in classifica, che oggi pomeriggio ha battuto 2-0 l'Empoli. Rossoneri poco ispirati in attacco, complici anche le diverse assenze tra i titolari. Di seguito le pagelle della squadra di Pioli:

Tatarusanu 6 - Passa una serata da spettatore non pagante. Azzarda un'uscita che però Felix non punisce;

Thiaw 6.5 - Preciso nelle chiusure e non si vergogna affatto di farsi vedere in zona gol. Se inizia ad azzeccare l'ultimo passaggio, il Milan ha trovato un signor terzino (60' Kalulu 6 - Non viene mai costretto agli straordinari. Prestazione sufficiente);

Tomori 6.5 - Grazie alla sua velocità stronca sul nascere ogni velleità di ripartenza da parte dei cremonesi;

Kjaer 6.5 - Con Ciofani è una battaglia tra due veterani ma il danese la vince senza troppi problemi;

Ballo Touré 6 - È vero che chi va piano va sano e va lontano, ma la differenza di passo rispetto a Theo è abissale;

Bennacer 6.5 - Praticamente tutte le azioni dei rossoneri passano tra i suoi piedi sapienti. Sventaglia il pallone da una parte all'altra come se nulla fosse;

Tonali 6 - Mette diversi cross pericolosi e ci mette la consueta corsa, però non spicca per nessuna giocata nello specifico (93' Krunic sv);

Messias 6 - Con un tiro forte e secco scalda i guantoni di Carnesecchi e tenta più volte la giocata, anche se non sempre gli riesce;

Diaz 5.5 - Gli capita una potenziale occasione ma in allungo spedisce il pallone alto. Fatica a farsi trovare tra le linee e a sguizzare tra i difensori avversari (74' De Ketelaere 5.5 - Evidentemente c'è qualcosa che non sta funzionando a livello psicologico, visto che scivola da fermo e non tenta mai un colpo);

Rebic 5 - Combina davvero poco in avanti e si porta sulle spalle l'errore di testa nel primo tempo (82' Lazetic sv);

Origi 5 - Si mangia un gol a tu per tu con Carnesecchi e sbaglia diversi controlli. Il gol gli avrebbe fatto svoltare la serata, ma il VAR annulla tutto (60' Leao 5.5 - Entra con la voglia di spaccare la partita ma appare troppo nervoso).


Segui 90min su YouTube

facebooktwitterreddit