Napoli

Cosa serve al Napoli per sostituire Koulibaly?

Giancarlo Pacelli
Koulibaly verso il Chelsea
Koulibaly verso il Chelsea / MB Media/GettyImages
facebooktwitterreddit

Le notizie di calciomercato confermano ciò che i tifosi del Napoli volevano evitare, ovvero la cessione di Kalidou Koulibaly al Chelsea. Colpa della società certo, un giocatore del suo livello non doveva essere trascinato fino alla sessione estiva ma si doveva pensare prima ad un suo rinnovo. Tuttavia, la linea scelta da Giuntoli e De Laurentiis, che aveva confermato un'offerta di sei milioni a stagione per cinque anni e un ruolo futuro di dirigente, è stata spezzata dalla volontà dello stesso senegalese di vincere. Del resto, è normale che un calciatore come Koulibaly voglia alzare qualche trofeo, magari pure prestigioso come una Premier League o una Champions League, cosa che al Chelsea potrebbe fare.

Napoli: con chi sostituire Koulibaly?

Ora viene il discorso interessante, perché è una sorta di enigma di difficile discernimento. Con chi sostituire un difensore praticamente unico, uno dei migliori al mondo da diversi anni? Ebbene, qui il discorso è perlopiù di natura tecnica. Uno come Koulibaly o lo sostituisci con un giocatore di pari livello, cosa molto difficile visto il mercato attuale, o speri in un giovane talentuoso, come fu del resto Kalidou quando fu scelto da uno stratega come Rafa Benitez mentre giocava con la maglia del Genk in un campionato poco spettacolare come quello belga.

C’è bisogno di un colpo di livello. E sono due o tre i nomi che, attualmente, potrebbero prendere le veci di Koulibaly.

Bremer

Gleison Bremer
Gleison Bremer / Nicolò Campo/GettyImages

Giuntoli e Spalletti potrebbero optare di inserirsi nella corsa al brasiliano. Su di lui ci sono Inter e Juventus, ma l’idea di prendere il testimone di Koulibaly e di diventare nuovo idolo della tifoseria non dovrebbero dispiacere al centrale del Torino.

Kim Min-jae

Kim Min-jae
Kim Min-jae / Seskim Photo/MB Media/GettyImages

La scommessa di cui parlavamo è proprio questa e non a caso di questo ragazzo se ne parla da mesi. Questo difensore sudcoreano, almeno vedendo le partite con il Fenerbahce, promette molto bene. Fisico, forte di testa ed elegante nella corsa. Ha tutti gli ingredienti per diventare protagonista anche in Serie A.

Nikola Milenkovic

Nikola Milenkovic
Nikola Milenkovic / Nicolò Campo/GettyImages

Come Bremer anche MIlenkovic potrebbe essere la scelta giusta. Come il brasiliano conosce bene la Serie A e riuscirebbe ad integrarsi al meglio in un ambiente come quello partenopeo.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit