Roma

Cosa ci ha lasciato il pari della Roma contro il Sassuolo

Giovanni Benvenuto
Il gol di Cristante
Il gol di Cristante / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Riavvolgiamo per un attimo il nastro quando al Mapei Stadium la Roma ha riacciuffato in extremis il pareggio contro il Sassuolo. Cristante ha salvato i giallorossi dalla debacle riuscendo con una grande incornata su calcio d'angolo a mandare il porta il pallone. Se da un lato la Roma esulta per aver strappato un punto su un campo ostico, dall'altro invece manca ancora qualcosa non solo per chiudere le partite ma anche per avere un po' di brillantezza sulla mediana, oltre alla compattezza in difesa.

José Mourinho, al termine del match, ha sottolineato come il gruppo sia unito ma anche come manchi ancora quel plus per rendere fluida la manovra. Mkhitaryan finora è l'unico giocatore con esperienza in grado di dettare i tempi, gradito anche l'acquisto di Oliveira ma il suo arrivo non ha ancora fatto alzare l'asticella in termini di gioco.

Josè Mourinho
José Mourinho / Alessandro Sabattini/GettyImages

Lo Special One, oltre a scacciare le polemiche dopo lo sfogo post-Coppa Italia, ha fatto notare come Mkhitaryan sia stata una "scelta felice" ma per far girare meglio il pallone servirebbero più caratteristiche.

Nella sfida di ieri la coppia formata dall'armeno e dal portoghese non è risultata particolarmente affiatata, e a questa si aggiungono anche i problemi difensivi ormai diventati all'ordine del giorno a Trigoria. Karsdorp poco brillante in fase di copertura e di spinta, Mancini ancora una volta abbonato al cartellino e infine il pasticcio di Smalling che ha completamente stravolto il copione del match.

Sergio Oliveira
La Roma a Sassuolo / Alessandro Sabattini/GettyImages

Nonostante questo però la Roma ha avuto la forza di reagire: Mou ha cambiato le carte in tavola mettendo Cristante e Veretout al posto di Oliveira e Mancini. Il pareggio fa comodissimo ai giallorossi ma è ancora una Roma work in progress, che ancora una volta ha peccato di inesperienza e di lucidità. Quest'ultima forse fondamentale per evitare altre brusche frenate.

Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit