Juventus

Corvino: "Vlahovic e Chiesa sono una grande coppia, non sarà facile fermarli"

Giulia Bianchi
Pacific Press/GettyImages
facebooktwitterreddit

Stagione finita per la Juventus che già pensa a come ripartire per la prossima nei migliori dei modi, senza ripetere gli errori di un'annata di alti e bassi. I bianconeri devono ripartire da quanto di buono fatto fin qui, sfruttando anche quelle risorse rimaste inespresse: Federico Chiesa e Dusan Vlahovic sono chiamati a guidare il reparto avanzato e, finalmente, a giocare insieme. Pantaleo Corvino è intervenuto a Tuttosport proprio in merito ai due ex viola. Queste le sue parole:

Stefano Domenicali, Federico Chiesa, Dusan Vlahovic
Vlahovic e Chiesa / Mark Thompson/GettyImages

SU VLAHOVIC - "Dusan è stato l’ultimo mio colpo nella Fiorentina. In quella squadra c’era un attacco con Vlahovic, Muriel, Chiesa e Simeone! Ora sto pensando a chi sarà il prossimo a Lecce, la mia Firenze del sud. Ma Dusan è ancora un 2000. La Juve a quelle condizioni ed al mercato di gennaio ha fatto un grosso affare. Come lo ha fatto la Fiorentina a cederlo a quelle condizioni contrattuali. La Juve se lo godrà per tantissimi anni. Vedrete che coppia Federico e Dusan! Da far invidia al mondo intero".

SU CHIESA E VLAHOVIC - "E’ una grande coppia perché Vlahovic e Chiesa hanno caratteristiche diverse e vanno a completarsi. Immagino Federico sulla fascia oppure dietro Dusan: non sarà facile per nessuno fermarli. Peraltro a livello umano il feeling tra di loro è molto forte". 


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit