Juventus

Corvino consiglia la Juve: "Vlahovic l'ideale per Dybala. Ronaldo? Non c'è più ragione per tenerlo"

Antonio Parrotto
Pantaleo Corvino
Pantaleo Corvino / Pacific Press/Getty Images
facebooktwitterreddit

Pantaleo Corvino, ex direttore generale della Fiorentina, è stato intervistato da Tuttosport e ha parlato del mercato viola e degli intrecci con la Juventus. E' stato lui a portare Dusan Vlahovic in Italia alcuni anni fa. Il centravanti serbo è uno dei sogni di mercato della nuova Juve targata Max Allegri. E secondo Corvino, Vlahovic è pronto per la Juve e potrebbe diventare il partner ideale per Dybala.

Vlahovic?

"Quando Dusan non giocava ancora con continuità nella Fiorentina, mi chiamò un cronista per domandarmi cosa ne pensassi. Gli dissi che per me era un titolare. La qualità non ha età. Adesso potrebbe fare il centravanti sia nella Juventus, sia nel Liverpool o nel Tottenham. E’ pronto per la Juve. Dusan è l’ideale per Dybala".

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Gabriele Maltinti/Getty Images

Chi serve come 9?

"Dipende anche dalle idee dell’allenatore. È una domanda più per Allegri che per me. In ogni caso parliamo di grandi attaccanti. Con Dybala serve un nove che garantisca soprattutto profondità, quindi un calciatore con le caratteristiche di Vlahovic".

Cristiano Ronaldo?

"Ronaldo aveva un senso quando è stato acquistato tre anni fa. Adesso, alla luce di tante altre considerazioni, non c’è più ragione per tenerlo. Ma la Juve sa perfettamente quello che deve fare".   


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato sul calciomercato.

facebooktwitterreddit