Serie A

Corsa salvezza Serie A: il calendario a confronto tra le sei squadre coinvolte

Giulia Bianchi
Venezia FC v Bologna FC - Serie A
Venezia FC v Bologna FC - Serie A / Getty Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

La 36ª giornata di Serie A poteva essere il classico turno da dentro o fuori, sia in chiave Scudetto sia in chiave salvezza. Oggi ci concentriamo soprattutto su quest'ultima, una lotta che vede coinvolte diverse squadre e che al momento non vede nessuna di questa già definitivamente spacciata. La lotta per mantenere la categoria rimane più viva che mai dopo i risultati del weekend con le vittorie di Genoa e Venezia, il pareggio tra Salernitana e Cagliari e le sconfitte di Spezia e Sampdoria.

Negli anni passati mai si era vista una situazione del genere alla penultima giornata di Serie A. Sei squadre in pochi punti: tre si salveranno e tre retrocederanno in Serie B. Questa la classifica ad oggi: Spezia e Sampdoria 33 punti, Salernitana 30 punti, Cagliari 29 punti, Genoa 28 punti e Venezia 25 punti.

Daniele Verde
Spezia Calcio v Atalanta BC - Serie A / Gabriele Maltinti/GettyImages

SPEZIA 33 punti - Dalla 33ª giornata di campionato colleziona solo sconfitte, l'ultima domenica all'ora di pranzo contro l'Atalanta. Fino a poco fa poteva guardare il terzultimo posto dall'alto verso il basso, ora invece inizia a vederlo non relativamente lontano. Le sorridono gli scontri diretti e un calendario con Udinese e Napoli che non hanno più nulla da chiedere alla stagione.

  • 37° turno - Udinese-Spezia
    38° turno - Spezia-Napoli
SS Lazio v UC Sampdoria - Serie A
SS Lazio v UC Sampdoria - Serie A / Marco Rosi - SS Lazio/GettyImages

SAMPDORIA 33 punti - Dopo il Derby da dentro o fuori, che la squadra di Giampaolo è riuscita a vincere, la Sampdoria si è scavata la fossa da sola. Nel match contro la Lazio avrebbe potuto allungare sulle dirette concorrenti, invece la sconfitta rischia di rimettere i blucerchiati tra le candidate alla retrocessione e il calendario è di quelli complicati, visto che dovrà affrontare Fiorentina e Inter, entrambe ancora in lotta rispettivamente per l'Europa e per lo Scudetto.

  • 37° turno - Sampdoria-Fiorentina
    38° turno - Inter-Sampdoria
US Salernitana v Cagliari Calcio - Serie A
US Salernitana v Cagliari Calcio - Serie A / MB Media/GettyImages

SALERNITANA 30 punti - Zitta zitta è la squadra che ad oggi vanta una maggiore consapevolezza ed è spinta dall'entusiasmo di una rimonta apparentemente impossibile. Nel giro di poche settimane la squadra campana ha prima agguantato le rivali per la salvezza e poi è uscita dalla zona rossa della classifica. La fortuna sorride i campani che si ritrovano un finale di campionato, sulla carta, semplice, dovendo affrontare Empoli e Udinese.

  • 37° turno - Empoli-Salernitana
    38° turno - Salernitana-Udinese
Giorgio Altare
US Salernitana v Cagliari Calcio - Serie A / Francesco Pecoraro/GettyImages

CAGLIARI 29 punti - Il Cagliari è inguaiato. Dopo una grande parte di stagione fuori dalla zona rossa, ora la squadra rossoblù si ritrova in piena zona retrocessione. Neanche l'arrivo di Agostini al posto di Mazzarri ha dato la scossa necessaria per vincere la finale contro la Salernitana. È arrivato un punticino che tiene vive le speranze del club isolano, anche se il calendario rischia di fare un brutto scherzetto ai rossoblù: il prossimo match sarà in casa contro l'Inter, che si gioca le ultime chance di vincere lo Scudetto. Poi l'ultima se la gioca a Venezia.

  • 37° turno - Cagliari-Inter
    38° turno - Venezia-Cagliari
Genoa CFC v Juventus - Serie A
Genoa CFC v Juventus - Serie A / Getty Images/GettyImages

GENOA 28 punti - Il destino sorride al Genoa. La vittoria in extremis contro la Juventus tiene vive le speranze della squadra ligure, data per spacciata fino a pochi giorni fa. Il calendario potrebbe anche sorridere ai rossoblù: il Napoli e il Bologna non hanno nulla da chiedere al campionato.

  • 37° turno - Napoli-Genoa
    38° turno - Genoa-Bologna
Venezia FC v Bologna FC - Serie A
Venezia FC v Bologna FC - Serie A / Getty Images/GettyImages

VENEZIA 25 punti - Ritrova finalmente la vittoria. Contro il Bologna i lagunari rimandare la retrocessione aritmetica. Ad oggi sono ancora in corsa per salvarsi, anche se - obiettivamente - servirà più di un miracolo. Dovrà vincere infatti le due sfide di campionato contro Roma e Cagliari e sperare in un doppio passo falso di Salernitana, Cagliari e Genoa.

  • 37° turno - Roma-Venezia
    38° turno - Venezia-Cagliari

Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit