Fantacalcio, i consigli della 3ª giornata di Serie A: idee e suggerimenti per la tua formazione

Andrea Gigante
Consigli per il Fantacalcio (3ª giornata di Serie A)
Consigli per il Fantacalcio (3ª giornata di Serie A) / 90min Italia
facebooktwitterreddit

Archiviata la sosta per le nazionali, è di nuovo tempo di Serie A. Le 20 squadre del nostro campionato scenderanno infatti in campo per la 3ª giornata. Ad aprire le danze sarà Empoli-Venezia che andrà in scena alle 15.00 di sabato; mentre a chiuderle sarà il monday match tra Bologna ed Hellas Verona. Tutti gli appassionati sono felici anche per la ripresa del fantacalcio.

Ecco allora i consigli di 90min per la terza giornata di Serie A.

1. Empoli-Venezia

Patrick Cutrone
Patrick Cutrone / Marco Canoniero/Getty Images

CONSIGLIATI: Cutrone cercherà il primo gol con la maglia dell'Empoli e il Venezia sembra la vittima giusta. Dopo le due prime grandi prestazioni, Stojanovic si proietterà anche in zona offensiva. Naturalmente, mai rinunciare alla fantasia di Bajrami. I lagunari vogliono il primo gol in campionato e Henry potrebbe portarglielo. A centrocampo, Busio vorrà farsi rispettare.

SCONSIGLIATI: Vicario sembra una scelta appetibile, ma rischia di prendere più di un gol. Arrivato per gestire la fase difensiva del Venezia, Caldara ha bisogno ancora di tempo per riprendere il ritmo.

2. Napoli-Juventus

Kalidou Koulibaly
Kalidou Koulibaly / Francesco Pecoraro/Getty Images

CONSIGLIATI: In attacco, la Juventus fatica a ingranare e Koulibaly banchetterà in difesa. Senza Cuadrado e Danilo, i bianconeri sono sguarniti sulle fasce e Politano e Insigne ne approfitteranno. Senza Dybala e Chiesa, le speranze offensive della Juve saranno nelle mani di Kulusevski, ma occhio anche alle giocate di Bernardeschi.

SCONSIGLIATI: Si prospetta una gara molto combattuta a centrocampo e Fabian potrebbe rimediare un malus. Per lo stesso motivo, forse meglio lasciare in panca anche Locatelli.

3. Atalanta-Fiorentina

FBL-ITA-SERIE A-TORINO-ATALANTA
Roberto Piccoli / MARCO BERTORELLO/Getty Images

CONSIGLIATI: Senza Zapata e Muriel, la Dea si affiderà al giovane Piccoli, se avete scommesso su di lui è il momento di schierarlo. Sempre restando in tema scommesse, perché non fare un pensierino su Sottil che gioca in attacco? Naturalmente, spazio anche ai top Malinovskyi e Vlahovic.

SCONSIGLIATI: Il centrocampo bergamasco va a mille all'ora e Torreira potrebbe non stargli dietro. D'altro canto, Palomino potrebbe soffrire la fisicità del bomber serbo.

4. Sampdoria-Inter

Edin Dzeko
Edin Dzeko / Nicolò Campo/Getty Images

CONSIGLIATI: Senza i sudamericani, Inzaghi si affida a Dzeko e il bosniaco, reduce dal gol alla Francia, lo ripagherà con una super prestazione. Inoltre, potremmo finalmente avere l'occasione di vedere all'opera Dimarco e Dumfries, ma ovviamente non tralasciate un top come Calhanoglu. Per la Samp, c'è curiosità per il tandem Caputo-Quagliarella che potrebbe approfittare dei cross di Candreva.

SCONSIGLIATI: In nazionale splende, ma in blucerchiato il talento di Damsgaard appare imbrigliato. Nell'Inter, non vi sconsiglieremmo nessuno.

5. Cagliari-Genoa

Gabriele Zappa
Gabriele Zappa / Quality Sport Images/Getty Images

CONSIGLIATI: Sulle fasce il Grifone deve ancora trovare le misure e Zappa (che dovrebbe giocare al posto di Nandez) potrebbe fare bene. Caicedo vuole battezzare il suo esordio con un gol. Decisive saranno le incursioni delle mezzali Marin ed Hernani.

SCONSIGLIATI: Maksimovic avrà bisogno di tempo per trovare la forma migliore. Strootman ottimo come panchinaro, ma in questa gara forse meglio lasciarlo in panchina.

6. Spezia-Udinese

Giulio Maggiore of Spezia Calcio reacts during the Serie A...
Giulio Maggiore / Insidefoto/Getty Images

CONSIGLIATI: Lo Spezia vuole la prima vittoria e potrebbe essere Maggiore a trascinare la squadra. Un altro giocatore spezzino che si potrebbe schierare è Verde. L'Udinese vorrà però continuare la sua striscia positiva e si affida al Tucumano Pereyra. In difesa, Nuytinck resta una garanzia.

SCONSIGLIATI: Dopo l'impegno in nazionale, Molina non sarà a pieno regime o potrebbe addirittura riposare. A causa della difesa ballerina, Simone Bastoni non prenderà un voto alto.

7. Torino-Salernitana

Vanja Milinkovic-Savic
Vanja Milinkovic-Savic / Jonathan Moscrop/Getty Images

CONSIGLIATI: Milinkovic-Savic tira le punizioni, vi diciamo solo questo. La sosta potrebbe aver giovato alla tenuta difensiva dei granata e Bremer torna a questo punto arruolabile. Dopo aver rotto il ghiaccio con la Serie A, Ruggeri si cimenterà nelle sue sgroppate sulla fascia. Infine, è arrivata l'ora di Simy.

SCONSIGLIATI: Prima di schierarlo, vogliamo vedere l'impatto di Brekalo sul Torino. La tentazione è forte, ma Ribery deve ancora ambientarsi nel nuovo ambiente.

8. Milan-Lazio

Ciro Immobile
Ciro Immobile / Silvia Lore/Getty Images

CONSIGLIATI: Dopo il flop in Nazionale, Immobile è pronto per mettere a tacere le critiche a suon di gol. Ovviamente, spazio per tutti i top di centrocampo, da Kessié a Brahim Diaz, passando anche per Milinkovic-Savic e Luis Alberto.

SCONSIGLIATI: Non si prospetta una partita facile per entrambi i portieri, quindi fuori Maignan e Reina. Tornato arruolabile, non ce la sentiamo di garantire sulla condizione di Zlatan Ibrahimovic.

9. Roma-Sassuolo

Henrikh Mkhitaryan
Henrikh Mkhitaryan / Francesco Pecoraro/Getty Images

CONSIGLIATI: Nel parco attaccanti della Roma, Mkhitaryan è l'unico a non aver ancora segnato: potrebbe cambiare le cose? Nonostante gli acciacchi fisici impossibile rinunciare a Zaniolo e Pellegrini. Per i neroverdi, si può insistere sulla splendida forma di Djuricic e il momento magico di Raspadori.

SCONSIGLIATI: A nostro avviso, Berardi sembra avere la testa lontana da Sassuolo. Per i giallorossi, Calafiori potrebbe andare in difficoltà.

10. Bologna-Hellas Verona

Antonin Barak
Antonin Barak / Nicolò Campo/Getty Images

CONSIGLIATI: Il centrocampista goleador Barak potrebbe trovare i primi bonus in campionato. Sulla corsia di destra, Faraoni spingerà molto come suo solito. Una scommessa per l'Hellas: Giovanni Simeone. Nel Bologna restano la certezza Arnautovic e gli spunti di Orsolini, ma Soriano vorrà rifarsi dopo l'espulsione alla prima giornata.

SCONSIGLIATI: La fragilità difensiva degli emiliani preoccupa, meglio usare Bonifazi come primo panchinaro. Per i gialloblù, ormai ci siamo stancati di dare chance a Lasagna.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit