Serie A

Consigli Fantacalcio Mantra: modulo e formazione per la 29ª giornata di Serie A

Andrea Gigante
Consigli Fantacalcio Mantra 29ª giornata
Consigli Fantacalcio Mantra 29ª giornata / 90min Italia
facebooktwitterreddit

Tra poche ore è previsto il calcio d'inizio della 29ª giornata di Serie A. Andiamo allora a scoprire i consigli di 90min per il Fantacalcio Mantra.

Visto che i moduli sono tantissimi e le combinazioni infinite, ne abbiamo preso in considerazione solo uno di riferimento: il 4-2-3-1. Non vi stiamo di certo obbligando a usarlo, ma è l'unico sistema di gioco che riesce a coprire ogni ruolo (tranne quello di Esterno).

Vi consiglieremo dunque una formazione ideale e per tutte le posizioni proporremo 2/3 alternative.

1. Portiere

Juan Musso
Juan Musso / Marco Luzzani/GettyImages

L'Atalanta è galvanizzata dal successo in Europa League e intende restare in scia per la lotta quarto posto. Di fronte avrà un Genoa che - per usare un eufemismo - fatica a trovare la via della rete. Ci sono tutti i presupposti per un clean sheet di Juan Musso.

Se preferite optare per una soluzione low cost, allora il nome che fa per voi è quello di Andrea Consigli. Il Sassuolo è una delle squadre più in forma della Serie A e affronta un Venezia in piena crisi. I lagunari penseranno a non perdere e a giovarne potrebbe essere il portiere neroverde.

2. Difensore Destro

Danilo Luiz da Silva
Danilo / Marco Canoniero/GettyImages

La Juventus intende proseguire la propria striscia di risultati utili consecutivi e non vorrà di certo arrendersi a una Sampdoria dall'andamento altalenante. Una delle note piacevoli dei bianconeri è Danilo che sta riuscendo a coniugare un'ottima fase difensiva senza disprezzare qualche incursione lì davanti.

Per i fantallenatori che si vantano di essere dei talent scout è arrivato il momento di dar fiducia a Raoul Bellanova. Il Cagliari è chiamato a disputare un match decisivo in chiave salvezza e le sue sgroppate sulla fascia saranno una spina nel fianco dello Spezia.

3. Difensore Centrale

Chris Smalling
Chris Smalling / Alessandro Sabattini/GettyImages

Quando Chris Smalling è in campo, la Roma non prende mai gol e Mourinho si augura che questo possa ripetersi anche nella trasferta contro l'Udinese. Il centrale inglese garantisce sempre voti alti al Fantacalcio e magari potrebbe anche trovare l'incornata giusta di testa.

Parlando sempre di difensori centrali di prima fasica, consigliamo anche Amir Rrahmani che è diventato ormai un perno del Napoli. Il kosovaro è una minaccia costante sui corner e nella sfida complicata contro l'Hellas può essere una risorsa.

4. Difensore Centrale

Gian Marco Ferrari
Gian Marco Ferrari / Marco Canoniero/GettyImages

A inizio stagione il suo rendimento deludente ci aveva fatto preoccupare, ma Gian Marco Ferrari è ormai tornato la macchina da 7 che tutti conoscevamo al Fantacalcio. Gioca contro la Salernitana, un avversario ampiamente nelle sue corde.

Spezia-Cagliari sarà una sfida sul filo del rasoio: nessuno vorrà perdere. Alla fine si potrebbe restare sullo 0-0. A quel punto però il voto di Martin Erlic sarebbe molto alto.

5. Difensore Sinistro

Mário Rui
Mario Rui / Ivan Romano/GettyImages

Senza Lazovic, la corsia dell'Hellas perderà molto e ad approfittarne sarà Mario Rui che potrà contare su un raggio d'azione molto più ampio. Manca Insigne, quindi il portoghese potrebbe anche tirare qualche calcio di punizione.

Altrimenti navigate l'onda dell'entusiasmo e schierate Destiny Udogie anche questa settimana. L'esterno dell'Udinese si sta pian piano rivelando decisivo anche in termini di bonus e ogni tanto la Roma lascia qualche spazio di troppo.

6. Mediano

Marcelo Brozovic
Marcelo Brozovic / Marco Canoniero/GettyImages

Non sarà un killer in zona gol, ma difficilmente rinunciamo a un giocatore come Marcelo Brozovic. Al Fantacalcio il croato garantisce sempre voti alti e a Torino la sua regia sarà come sempre impeccabile.

Più sottovalutato è invece Jerdy Schouten che, oltre a essere un buon mediano, è anche dotato di un tiro da fuori incredibile. La Fiorentina si difende bene e a deciderla potrebbe essere proprio una sua sassata.

7. Centrocampista Centrale

Sergej Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic / Paolo Bruno/GettyImages

Ovviamente non dobbiamo essere noi a convincervi a schierare Sergej Milinkovic-Savic. Il serbo è infatti uno dei migliori centrocampisti anche al Fantacalcio Mantra e nel monday match contro il Venezia può essere proprio il Sergente a regalarvi la vittoria.

Purtroppo non tutti abbiamo la fortuna di avere SMS in squadra e allora dobbiamo arrangiarci in altre maniere. Ad esempio, non è da sottovalutare nemmeno Davide Frattesi. Il centrocampista non segna da molto, ma la Salernitana può essere una potenziale preda.

8. Ala

Ivan Perisic
Ivan Perisic / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages

Contro il Liverpool in Champions League è stato disarmante, ma adesso per Ivan Perisic è arrivato il momento di regalare ai fantallenatori un +3 in campionato. Il croato è un motorino instancabile e la sua velocità metterà in crisi anche un maratoneta come Singo.

Meno atletico ma sicuramente più tecnico è Simone Verdi. La sua Salernitana se la vedrà con il Sassuolo ma il suo sinistro (o il destro, dipende da come gli va di calciare) può sempre creare qualche pericolo.

9. Trequartista

Nicolo Zaniolo
Nicolò Zaniolo / Soccrates Images/GettyImages

Anche Nicolò Zaniolo ha disputato un'ottima gara in Europa e adesso vuole cavalcare l'entusiasmo per aiutare la Roma a proseguire questo momento magico. Il trequartista è reduce da un assist alla scorsa giornata di Serie A, magari adesso arriverà il +3.

L'Empoli è atteso a una sfida non facile, a San Siro contro il Milan, ma un fantasista come Nedim Bajrami va sempre schierato. L'albanese può comunque portare a casa un buon voto visto che è rigorista.

10. Attaccante di Raccordo

Joao Pedro Dos Santos Galvao
Joao Pedro / Marco Luzzani/GettyImages

Quando il Cagliari ha bisogno d'aiuto, Joao Pedro risponde sempre presente. Il capitano sardo non ha ancora segnato nel 2022 ma come si dice: meglio tardi che mai. Lo Spezia è infatti un avversario facilmente punibile.

Visto che Insigne non ci sarà, Hirving Lozano giocherà sicuramente. Che sia sulla destra o sulla sinistra, il messicano ha voglia di spaccare il mondo e nella gara del Bentegodi contro l'Hellas avrà la sua chance.

11. Prima Punta

Olivier Giroud
Olivier Giroud / Francesco Pecoraro/GettyImages

Olivier Giroud è galvanizzato dal gol nella supersfida del Maradona contro il Napoli e vorrà confermarsi anche nella più facile partita contro l'Empoli. Con Ibra ancora non al 100% sarà il francese a capitalizzare tutte le azioni rossonere.

Dulcis in fundo, non potevamo non consigliare Luis Muriel che in Europa League è finalmente tornato al gol. Visto che molti fantallenatori lo aspettano da tempo, è arrivato il momento di rimetterlo al centro dell'attacco.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit