Serie A

Fantacalcio, i consigli della 7ª giornata di Serie A: idee e suggerimenti per la tua formazione

Andrea Gigante
Guida al Fantacalcio per la 7ª giornata di Serie A
Guida al Fantacalcio per la 7ª giornata di Serie A / 90min Italia
facebooktwitterreddit

Archiviati gli impegni europei, le italiane sono pronte a scendere di nuovo in campo per la 7ª giornata di Serie A. Il turno inizierà già stasera alle 20.45 con Cagliari-Venezia e si concluderà domenica col big match tra Atalanta e Milan.

Vi sono rimaste solo poche ore per inserire la vostra formazione del Fantacalcio, quindi, qualora ci fossero dei dubbi, ecco i consigli di 90min per la settima giornata di Serie A.

1. Cagliari-Venezia

Nahitan Nandez
Nahitan Nandez / Francesco Pecoraro/Getty Images

CONSIGLIATI: Nandez potrebbe trovare i primi bonus stagionali contro un avversario non irreprensibile in difesa. Naturalmente, largo a bomber Joao Pedro e all'esperienza di Godin in difesa. I lagunari daranno battaglia soprattutto con Aramu e Okereke, ma occhio anche alla scommessa Busio.

SCONSIGLIATI: Entrambe le squadre cercano punti salvezza, i sardi potrebbero sbilanciarsi e prendere troppi gol: meglio evitare Cragno. Tanti dribbling e poca sostanza, Johnsen non riesce ancora a convincerci.

2. Salernitana-Genoa

Genoa CFC v Hellas Verona FC - Serie A
Mattia Destro / Getty Images/Getty Images

CONSIGLIATI: Destro vive un grande periodo di forma, puntate su di lui. Intriga anche Fares che giocherà come esterno alto. Potrebbe essere anche la volta di Hernani. Per la Salernitana, Gagliolo è l'unico che convince nel reparto difensivo, mentre a Ribery sono assegnate le chiavi dell'attacco. La sorpresa potrebbe essere Gondo.

SCONSIGLIATI: Per Rovella si prospetta una partita fisica in cui dovrà fare a sportellate con i Coulibaly. Non ci impressiona nemmeno la condizione fisica di Pandev.

3. Torino-Juventus

Dejan Kulusevski, Giorgio Chiellini
Giorgio Chiellini / Nicolò Campo/Getty Images

CONSIGLIATI: Contro un Toro privo di Belotti, Chiellini giganteggerà sugli attaccanti granata. Nei derby si è sempre esaltato e potrebbe scapparci anche un gol. Impossibile rinunciare a Cuadrado, che ormai gioca in pianta stabile da attaccante, e Chiesa. Nella squadra di Juric, ci si aspetta un buon voto solo da Bremer e Pobega.

SCONSIGLIATI: Brekalo viene da ottime partite, ma i centrali bianconeri sono di un altro livello. Nella Juve sembra non esserci ancora posto per Kulusevski.

4. Sassuolo-Inter

Edin Dzeko
Edin Dzeko / Nicolò Campo/Getty Images

CONSIGLIATI: Dzeko ha l'occasione di riscattarsi dall'errore clamoroso in Champions. Skriniar e Barella sono ormai delle certezze alle quali non si può mai rinunciare. Djuricic saprà farsi trovare bene tra le linee della retroguardia nerazzurra e a servirlo potrebbe essere Frattesi. Ferrari è poi sinonimo di 6.

SCONSIGLIATI: Sulle corsie l'Inter va forte, quindi lasciate fuori Toljan e Rogerio. Per la squadra di Inzaghi, non ci si aspetta bonus da Brozovic, meglio puntare su altro.

5. Bologna-Lazio

Felipe Anderson
Felipe Anderson / Silvia Lore/Getty Images

CONSIGLIATI: Felipe Anderson è l'arma in più della Lazio e del vostro Fantacalcio. Anche se è in dubbio, a Immobile non si rinuncia mai. Ancora fiducia a Luis Alberto che non sta vivendo un buon momento. Nel Bologna, Arnautovic è un guerriero e potrebbe scapparci anche un rigore. Scommettiamo anche sul buon rendimento di Barrow.

SCONSIGLIATI: Soriano è entrato in un periodo di crisi e difficilmente ne uscirà con i biancocelesti. Dopo i tanti impegni ravvicinati, Pedro potrebbe risentirne in termini di lucidità?

6. Sampdoria-Udinese

Marco Silvestri
Marco Silvestri / Gabriele Maltinti/Getty Images

CONSIGLIATI: La squadra di Gotti ha una buona solidità difensiva, quindi puntate su Silvestri tra i pali e Nuytinck in difesa. In questo momento, tutte le azioni d'attacco passano per i piedi di Deulofeu. Nella Samp, Candreva è in formissima e va messo a tutti i costi. Può tornare al gol anche Caputo.

SCONSIGLIATI: L'Udinese non segna da 3 partite, quindi per la legge dei grandi numeri potrebbe trovare più di una rete contro Audero. Sulle fasce bianconere Stryger Larsen e Udogie non stanno facendo granché bene.

7. Hellas Verona-Spezia

Genoa CFC v Hellas Verona FC - Serie A
Giovanni Simeone / Getty Images/Getty Images

CONSIGLIATI: Simeone si è sbloccato e contro lo Spezia può confermarsi. Alta schierabilità anche per il neorigorista Barak e il difensore tutta fascia Faraoni. Mentre Bourabia è il faro del centrocampo spezzino. Occhio però agli strappi di Verde.

SCONSIGLIATI: Ilic ci sembra troppo discontinuo e domenica può floppare. Sembra difficile poi riporre fiducia nel trio difensivo di Thiago Motta.

8. Fiorentina-Napoli

Kalidou Koulibaly
Kalidou Koulibaly / MB Media/Getty Images

CONSIGLIATI: Nonostante la presenza di Vlahovic, Koulibaly è in stato di grazia e va schierato sempre e comunque. Naturalmente, largo anche a Insigne (spesso in gol contro i viola) e Osimhen (spesso in gol e basta). Nella Fiorentina, può far bene Gonzalez e attenzione agli inserimenti di Bonaventura.

SCONSIGLIATI: Contro la sua ex squadra, difficilmente Callejon inciderà, mentre Odriozola prende troppi cartellini. Zielinski è ancora alla ricerca della sua forma ottimale.

9. Roma-Empoli

AS Roma v CSKA Sofia: Group C - UEFA Europa Conference League
Rui Patricio / Giampiero Sposito/Getty Images

CONSIGLIATI: La Roma vuole tornare a fare punti e ci aspettiamo una grande prestazione. Dentro i vari Abraham, Mkhitaryan e Zaniolo; magari Rui Patricio potrebbe portare a casa il clean sheet. La fantasia di Bajrami può mettere in difficoltà. Per il resto, mettete Stojanovic se siete in emergenza.

SCONSIGLIATI: Difficilmente Pinamonti ripeterà il gol della scorsa settimana. Dopo la prestazione horror nel derby, curiosità sulla reazione di Vina.

10. Atalanta-Milan

Brahim Diaz
Brahim Diaz / Quality Sport Images/Getty Images

CONSIGLIATI: L'Atalanta terrà il pallino del gioco e il Milan potrebbe trovare spazio in contropiede. Brahim Diaz può essere più di una risorsa. Nella Dea la dirompenza fisica di Zapata può dar fastidio. Anche in big match come questi, bisogna sempre mettere giocatori offensivi come Leao e Malinovskyi.

SCONSIGLIATI: Sulla corsia di Theo, difficilmente Mahele riuscirà a dire la sua. Kessié si rifarà dopo l'espulsione in Champions League? Probabilmente no.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit