Juventus

Nasce la Juventus di Allegri: come giocheranno i bianconeri nella stagione 2021/22

Alessio Eremita
Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri / Marco Canoniero/Getty Images
facebooktwitterreddit

La Juventus di Massimiliano Allegri inizia a prendere forma. Il tecnico toscano sta studiando la formazione da utilizzare durante la prossima stagione, almeno quella di base su cui fondare un processo di crescita collettivo. Con un occhio di riguardo al calciomercato, perché tutto ruota intorno alla possibile cessione di Cristiano Ronaldo. Qualora dovesse restare, il fuoriclasse portoghese sarebbe la punta di diamante di quel 4-2-3-1 che stava per condurre i bianconeri sul tetto d'Europa nella stagione 2016/17. Dietro di lui Paulo Dybala nel ruolo di trequartista, ai lati Federico Chiesa a sinistra e Juan Cuadrado più avanzato a destra.

Paulo Dybala, Cristiano Ronaldo, Weston McKennie
Paulo Dybala, Cristiano Ronaldo e Weston McKennie / Nicolò Campo/Getty Images

Come riportato da Tuttosport, il centrocampo sarà occupato da Adrien Rabiot, rinato con la Nazionale francese, e Rodrigo Bentancur, invece da recuperare psicologicamente dopo una stagione deludente. Un altro calciatore da rivalorizzare è Alex Sandro, che agirà da terzino proprio come piace ad Allegri. La duttilità del brasiliano è paragonabile a quella di Danilo, elemento inamovibile dello scacchiere juventino. In porta Wojciech Szczesny e al centro della difesa la coppia formata da Leonardo Bonucci e Matthijs de Ligt, con Giorgio Chiellini riserva di lusso.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

facebooktwitterreddit